CHIETI Peppino raccoglie soldi per il canile

CHIETI Peppino dona i suoi soldi al canile

Home > Animali > CHIETI Peppino raccoglie soldi per il canile

Siamo in Abruzzo, in provincia di Chieti, terra di randagismo, cani e cucciolate ovunque, i canili abruzzesi sono stracolmi di cani, le volontarie disperate. Ma tra tanta disperazione, a volte, capita che qualcuno ti dia la voglia di ripartire con gesti piccolissimi, gesti che racchiudono grandi sentimenti. Peppino è un ragazzino di appena dodici anni, ama i cani, ma li ama davvero, il suo sogno è di poterne prendere uno, ma a casa, mamma e papà non sono d’accordo.

Forse questi genitori non si aspettavano un gesto così grande dal loro piccolo uomo, ma il merito, è sicuramente anche loro. Peppino sta per compiere il suo dodicesimo compleanno, sa che amici e parenti avrebbero portato un pensierino per dargli gli auguri, così lui decide di chiedere soldi, ma secondo voi cosa doveva farci con questi soldini?

Sarà lui stesso a spiegare, così: “Sono Peppino Celenza e sono un appassionato di cani. Il cane è il mio animale preferito sin da quando ero piccolo, ma ora che sono più grande capisco l’importanza del cane nella vita dell’uomo. Purtroppo i miei genitori non mi possono prendere un cane, quindi il mio affetto lo manifesto andando ogni tanto al canile.
Arrivato il mio dodicesimo compleanno ho deciso di non avere regali, ma di fare una colletta nella mia classe per aiutare la sterilizzazione dei cani del canile. Sembra una cosa superficiale, ma sfortunatamente non lo è, perché muoiono tantissimi innocenti cuccioli per questo motivo.
Io vi chiedo, per favore, di donare anche una piccola cifra perché questo non accada!”

Peppino ha raccolto ottanta euro e li ha donati al canile di Vasto – Ch- Ma non è la cifra importante, è il gesto di grande altruismo, che fatto da un ragazzino accende, in chi tanto si da per queste anime, la speranza i un domani migliore.

Complimenti a questi genitori che stanno crescendo un così bravo ragazzo!