Cibo per cani randagi al funerale al posto dei fiori

Cibo per cani randagi al funerale al posto dei fiori, la richiesta di una donna nel giorno del suo addio

Ha pensato ai più bisognosi fino all'ultimo

Questa è la storia di una donna che chiede cibo per cani randagi al suo funerale al posto dei fiori classici che si portano sulla bara di chi non c’è più. La donna nel giorno del suo ultimo addio a questa terra ha voluto pensare ad aiutare i più bisognosi. Cosa che del resto aveva fatto quando era viva.

Cibo per cani randagi al funerale al posto dei fiori

Quando ha capito che stava per morire, la donna ha espresso il suo ultimo desiderio. Chi avesse partecipato al suo funerale avrebbe dovuto portare cibo per cani al posto di fiori. Così da aiutare concretamente i tanti randagi che vivono di stenti in strada.

La donna ha sempre aiutato gli animali abbandonati, cercando di donare loro i l più possibile e aiutandoli a trovare nuove case per sempre. E fino in un punto di morte ha pensato a loro, chiedendo di fare un gesto caritatevole nel giorno dei suoi funerali.

Eva María García Dávila ha vissuto a Reynosa, una città messicana che si trova nel nord-est del paese nello stato federale del Tamaulipas, vicino al confine con gli Stati Uniti d’America. Ha sempre aiutato in vita gli animali in difficoltà e per il suo funerale ha chiesto aiuto a chi le voleva bene.

Ovviamente ha ricevuto molti fiori, ma tanti tra famigliari, amici, semplici conoscenti hanno acconsentito a esaudire il suo ultimo desiderio. Dare una mano alle associazioni che in città si occupano di tutelare i cani che non hanno una famiglia.

Eva María García Dávila

Cibo per cani randagi al funerale al posto dei fiori, l’ultimo desiderio di Eva María García Dávila

Cibo per cani randagi al funerale al posto dei fiori ha così supportato l’operato di Mundo Animal Reynosa, un’associazione che offre servizi medici gratuiti per prevenire l’abbandono degli animali, fornendo ai randagi cibo e cure, oltre che promuovendo campagne di sterilizzazione.

Mundo Animal Reynosa

Quanto una persona può amare gli animali per pensare a loro fino all’ultimo dei suoi giorni e anche dopo. Come ultimo desiderio, la signora Eva María ha chiesto che, invece di portarle dei fiori, le portassero il cibo per gli animali.

Davvero un bel gesto d’amore per i più bisognosi, l’ultimo di una donna straordinaria.