Ciclisti trovano in montagna Columbo, un cane ferito

Adottato Columbo, il cane salvato dai ciclisti.

Home > Animali > Ciclisti trovano in montagna Columbo, un cane ferito

Jarret Little è un gruppo di ragazzi che si dedica al ciclismo e ha fatto di questa passione un vero lavoro. Durante un percorso di montagna si fermarono per fare una sosta di recupero e accadde quello che nessuno di loro avrebbe mai immaginato. !”E’ uscito dal bosco, sembrava un fantasma tanto era magro, costole di fuori

ferite ovunque e quella zampina spezzata ci tolsero il respiro! Poi era piccolissimo.!” I ciclisti hanno offerto al cane cibo e acqua, lui docile e speranzoso in un aiuto si lasciò convincere a mangiare e bere. Quei ragazzi non potevano lasciarlo lì ma altrettanto non sapevano come aiutarlo.

Ma si sa, quando una cosa la si vuole fare la si fa e basta. Uno ragazzo, il più coraggioso, lo prese delicatamente, lui piangeva, aveva dolore, la zampina penzoloni non poteva starci. Il ragazzo allora prese la gamba rotta del cane e la mise nella tasca posteriore della maglia da corsa.

Una volta arrivati ​​in città, una donna, Andrea Shaw, che era in città per lavoro e fu colpita da questi ragazzi e dal cagnolino, subito prese a cuore la cosa e chiamò il marito, non per chiedere un parere, semplicemente per informarlo che la famiglia si era allargata, era arrivato Columbo, nome della città!

La signora Shaw ha pagato per avere l’intervento chirurgico migliore, voleva assolutamente che Columbo tornasse a camminare e ad essere felice. La donna ha ottenuto il migliore dei risultati, ha aspettato il momento giusto per riprenderlo in clinica e riportarlo a casa, nel Meine, dove oggi vive felice con i cavalli e gli altri animali salvati da questa donna!

 

 

 

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI