Clive, il labrador randagio

Clive, il labrador randagio, ha aspettato davanti alla scuola finché un professore ha capito cosa voleva. Ecco la sua storia.

Home > Animali > Clive, il labrador randagio

Clive, il labrador randagio, non sapeva né leggere ne scrivere ma aveva capito che in quel posto avrebbe trovato aiuto. Il povero cucciolo è stato trovato da Caleb Schaffer, un insegnante di una scuola elementare di Houston, in Texas, una mattina, quando arrivò al lavoro.

“Era seduto proprio fuori dalla porta principale e la sua coda ha iniziato a muoversi quando mi ha visto”, ha detto Schaffer. Schaffer doveva entrare in classe e non ha potuto fare altro che fargli una carezza. Ma il povero cane spaventato e dall’aspetto malaticcio lo ossessionava, così tornò fuori più tardi per controllarlo. Sfortunatamente, il cane era sparito. Gli dissero che qualcuno aveva chiamato il canile ma che il personale aveva detto che per il momento non potevano venire a prendere il cane.

Ma quando Schaffer tornò al lavoro la mattina dopo, il cane era di nuovo lì, in attesa davanti alle porte della scuola e sembrava averlo riconosciuto.

clive-il-labrador-randagio

“Era molto felice di vedermi”, ha detto. “Ho notato quanto fosse malato… Si stava continuamente grattando e piagnucolando. Mi sentivo male, non c’era niente che potessi fare in quel momento… dovevo entrare a scuola. ”

Con il cuore spezzato, Schaffer entrò in classe. Pensò che il cane stesse cercando aiuto e disse ai suoi allievi che aveva bisogno del loro aiuto per tenerlo d’occhio.

clive

Appena la campanella della scuola suonò alla fine della giornata, Schaffer andò a cercare il cane ma non riuscì a trovarlo.

Ma quando Schaffer tornò al lavoro il giorno dopo, indovinate chi lo stava aspettando?

cane

“Questa volta ha corso per salutarmi”, ha detto Schaffer. “Così sono tornato alla mia macchina, chiamandolo e lui è venuto. Stavo cercando di attirarlo con il tofu dal mio pranzo, era tutto quello che avevo! Alla fine, l’ho fatto entrare dentro la mia macchina”

randagio

Schaffer non aveva molto tempo prima dell’inizio della scuola. Portò rapidamente il cane a casa sua e lo lasciò con sua moglie. Schaffer, poi, ha preso il pomeriggio libero per poter tornare a casa e aiutare il cane. Tuttavia, lui non poteva tenerlo – il suo condominio consentiva ad ogni appartamento solo due cani e lui già ne aveva due.

clive-rifugio

Poiché Clive aveva bisogno di cure immediate, Schaffer lo portò al rifugio per animali della Contea di Harris.

clive-bagnetto

Schaffer ha poi creato una pagina GoFundMe per aiutare a pagare le spese mediche di Clive.

clive-aiuto

I volontari di Lucky Lab Rescue and Adoption hanno visto il video su Clive e hanno deciso di salvarlo. “Sono stato sopraffatto dalla gioia”, ha detto Schaffer.

clive-felice

 

Una coppia ad Austin, in Texas, si offrì di adottarlo… adesso Clive ha una casa e una famiglia, grazie al buon cuore di un insegnante di scuola elementare.

clive-adesso