Come tenere casa pulita con un bambino e un animale domestico

Chi vive con un cane o un gatto e un bambino sa bene quanto è importante e faticoso tenere la casa pulita e libera da peli

Home > Animali > Come tenere casa pulita con un bambino e un animale domestico

Animali domestici e bambini, che vivono insieme nella stessa casa, regalano davvero tanta gioia alla famiglia. Tuttavia è opportuno tenere sempre la casa libera da peli e da quello che i nostri pelosetti ci portano dall’esterno.
Ma nulla è impossibile. Ecco quindi alcuni consigli per tenere la casa pulita quando convivono bambini piccoli e animali domestici.

Come tenere casa pulita con un bambino e un animale domestico

Animali domestici e bambini

L’Italia è seconda in Europa per il possesso di animali domestici in casa con una presenza del 52% delle abitazioni italiane. Sono altrettante le famiglie con bambini che decidono proprio di ampliare il nucleo familiare con dei dolcissimi pelosetti.
La presenza di un cane o un gatto in casa fa bene davvero a tutti, a grandi e piccini, tuttavia qualche piccolo disordine domestico è da mettere in conto. Tra questi al primo posto ci sono i peli dei nostri piccoli animali che si insinuano praticamente ovunque. A fargli compagnia anche frammenti di terra, era e altre cosine che i nostri pelosi portano dall’esterno.

Come tenere casa pulita con un bambino e un animale domestico

Come tenere casa pulita quando vivono bambini e animali

Seguendo alcuni trucchi riuscirete a tenere la casa pulita e in ordine senza dover passare in continuazione la scopa.

La prima cosa da fare è quella di stabilire delle regole con i propri pelosetti per insegnare loro ad acquisire delle abitudini di convivenza che vi permettano di lavorare meno.

Insegnate loro a fare i bisogni fuori casa e non fateli salire su letti, divani o mensole. Piuttosto dedicate a lui uno spazio che sia tutto suo dove possa rilassarsi, giocare e sentirsi a suo agio.

Nel caso in cui anche voi desideriate trascorrere le giornate abbracciati al vostro cane o gatto sul divano, procuratevi un telo o una vecchia federa per evitare che i tessuti si sporchino o si riempiano di peli.

Anche l’utilizzo dei giusti elettrodomestici è importante. Sono diversi infatti i dispositivi intelligenti indicati soprattutto per l’aspirazione dei peli e per la pulizia accurata degli ambienti. Nonostante infatti il vostro cane sia sempre pulito e curato, le passeggiate all’esterno le espongono a tutto quello che c’è fuori e il tutto può diventare pericoloso se ci spondei bambini piccoli in casa.

Come tenere casa pulita con un bambino e un animale domestico

La pulizia costante è importante anche per prevenire i cattivi odori che magari rimangono intrappolati in giocattoli, ciotole o copertine. Cercate di lavare a mano gli oggetti dell’animale domestico con acqua e aceto puro.

Infine trovate il tempo per giocare con i vostri animali e farli interagire con i bambini piccoli in casa. In questo modo il cane o il gatto consumano energie e saranno più propensi a riposarsi di più. Non si sentiranno trascurati e creeranno un legame indelebile con i bambini di casa sin da subito, e sarà bellissimo.