Come viaggiare in auto con gli animali domestici

Come viaggiare in auto con gli animali domestici? Ecco i consigli della LAV, la Lega Anti Vivisezione

Home > Animali > Come viaggiare in auto con gli animali domestici

Come viaggiare in auto con gli animali domestici? Se vi siete sempre chiesti come viaggiare in tutta sicurezza, ecco a voi i preziosi consigli della LAV, la Lega Anti Vivisezione, che sicuramente ci permetteranno di partire tranquilli e sereni con i nostri migliori amici.

in auto con gli animali domestici

“4 Zampe a bordo” è la guida completa che la LAV ha deciso di redigere per dare consigli, anche sulle normative da rispettare, per viaggiare in auto con i nostri animali. La guida è stata realizzata in collaborazione con Locauto, nell’ambito dell’iniziativa #BAUTHEWAY. Contiene informazioni utili su come preparare l’animale, sulle precauzioni veterinarie da tenere a mente, sull’allestimento dell’auto, sulle norme da seguire e molto altro ancora.

Ilaria Innocenti, responsabile LAV Area Animali familiari, spiega: “La collaborazione con Locauto è un modo per sostenere progetti a favore degli animali e sensibilizzare al loro rispetto e cura. Con il servizio #BAUTHEWAY Locauto ha dimostrato di avere a cuore non solo il confort e la sicurezza dei suoi clienti, ma anche quella degli amici a quattro zampe, che sempre più spesso viaggiano con i loro amici umani. Un gesto di civiltà e di sensibilità verso gli amici a quattro zampe, membri #difamiglia a tutti gli effetti”.

Come viaggiare in auto con gli animali domestici

In viaggio

Prima di partire fategli fare un po’ di attività fisica, facendogli fare i bisognini prima. Cercate di tranquillizzare, prima e durante il viaggio, l’animale. I gatti vanno posizionati nei trasportini, mentre i cani devono viaggiare in auto rispettando le regole del Codice della Strada. Cercate di scegliere orari appropriati, non le ore più calde. Programmate più soste e non lasciate mai da soli gli animali in auto.

La copertina, un indumento usato da voi, il gioco preferito possono aiutarlo a viaggiare meglio. Gli animali dovrebbero avere il microchip, utile anche per i gatti. Con voi dovete avere sempre il libretto sanitario, il certificato di iscrizione all’anagrafe, il passaporto se si viaggia all’estero. Utile una medaglietta di riconoscimento con vostro numero di telefono.