Corri, è tutto bucato!

Home > Animali > Corri, è tutto bucato!

Mi hanno inviato  questa foto, chiedevano il mio aiuto perché aveva il corpo pieno di buchi molto profondi. Io sinceramente ho visto una cosa che mi preoccupava di più

Quando sono andato per recuperarlo effettivamente, i buchi erano molto profondi, alcuni di essi aveva allìinterno alcune larve, non mi sono spaventato, l ho comunque portato via sperando di recuperare l’altro problema.

Ho dovuto mettere la museruola per prenderlo, è arrivato nel cortile,  si è messo in disparte e ringhiava, a tratti ha anche provato a mordere ma gli occhi davano speranza, a tratti anche molto dolore.

Aveva ricevuto botte di sicuro, quei buchi erano frutto di oggetti appuntiti, non so se supererà mai, non so se mai sarà pronto per andare a casa, questo era il suo maggior guaio. Ho lasciato fare, ho lasciato che lui osservasse i miei cani con me, non l’ho mai sforzato, non l’ho mai toccato, non l’ho mai obbligato neanche ad entrare in casa.

Così un giorno sono arrivato al rifugio, che in realtà è solo un piccolo terreno, ormai erano passati mesi, Gucci, così l’ho chiamato, era diventato un cane bellissimo, sono entrato e ho aperto lo sportello…

Con un salto si è seduto in macchina, allora sono rimasto seduto per ore, non sono sceso, mi volevo gustare il suo ringraziamento..

Da quel giorno, Gucci vive con me, almeno durante la giornata, andiamo a fare acquisti e insieme recuperiamo cani, la mia attesa ha portato i suoi frutti, questo è il messaggio che voglio mandarvi, quando adottate un cane o lo salvate dal canile, abbiate rispetto di ciò che non sa dirvi, portate pazienza e amore, è l’unica medicina che esiste!