labrador-macchina

Cosenza, Marlene, la femmina di labrador abbandonata al cimitero dopo il funerale

Il labrador di Cosenza abbandonato accanto alla tomba del proprietario poco dopo il funerale chiede aiuto a tutti quelli che passano; ecco come potete aiutarlo

La storia del labrador di Cosenza abbandonato al cimitero dopo il funerale del suo proprietario ha fatto il giro del paese. La povera cagnolina ha perso il suo punto di riferimento, il suo amato umano e ha partecipato al funerale del suo proprietario. Ha camminato dietro alla bara fino al cimitero ed è rimasta in silenzio davanti alla tomba mentre la salma veniva tumulata.

Quando si è conclusa la cerimonia funebre, però, tutti se ne sono andati e lei è rimasta lì, da sola. nessun parente o amico hanno voluto riportarla con sé… o forse lei non ha voluto lasciare quel posto… questo non ci è dato saperlo. Sta di fatto che è rimasta accanto alla tomba per 15 giorni, accudita dal custode del cimitero.

ragazzo-labrador

Ogni volta che vedeva una macchina, provava a salirci… cercava un po’ di calore umano, di coccole. Aveva deciso di chiedere aiuto. Fortunatamente è stata trovata dai volontari dell’Associazione Sos Quattro Zampe, di Corigliano-Rossano (Cosenza). L’hanno chiamata Marlene.

A raccontare la storia di questa dolcissima femmina di labrador in un’intervista a Tgcom24 è stato Bruno Febbraio, guardia zoofila Enpa e presidente dell’Associazione Sos Quattro Zampe. Ecco cosa ha detto:

“Ha seguito il corteo funebre del suo padrone e poi è stata lasciata lì, accanto alla sua tomba, dai parenti e per 15 giorni ha vissuto al cimitero, grazie alle cure del custode. I famigliari del defunto avevano promesso di tornare a prenderla il Due Novembre ma non si è visto nessuno. Così quando i volontari sono arrivati per dare le cure a un randagio della zona, è salita in auto. È di una dolcezza disarmante, troviamole casa”.

cimitero-cosenza

Bruno Febbraio ha continuato il suo racconto, spiegando meglio cos’è accaduto a Marlene:

“Poverina, stava lì da quando il suo padrone è entrato e non è più uscito. Dovevano venirla a prendere dei parenti del defunto, ma nulla. Così stamattina siamo andati al cimitero per iniziare le cure a un altro cagnolino con la rogna e lei si è infilata da sola in macchina. Sapendo che era là da più di dieci giorni, non ce la siamo sentiti di farla scendere dall’auto, perciò ora è con noi e speriamo di trovarle presto casa”.

labrador-macchina

I volontari del sud hanno sempre decine e decine di cani da accudire ma non sono stati in grado di dire di no a questa richiesta di aiuto di Marlene. Bruno Febbraio ha aggiunto:

“È di una dolcezza disarmante, mi ha spezzato il cuore: si vede che è ben tenuta e abituata in casa, perché non faceva branco con gli altri randagi del cimitero. Anche lei, come l’80 per cento dei cani di proprietà in zona, non ha microchip e non è stata sterilizzata. Ha avuto sicuramente cuccioli, qui il problema generale è dell’ignoranza dei padroni, che non sterilizzano. E l’altissimo tasso di abbandoni è tra le nostre priorità”.

Marlene, femmina di circa due anni di labrador, adesso cerca casa.

cane

La bellissima cucciola che potete vedere nel video mentre viene accarezzata da uno dei volontari dell’Associazione Sos Quattro Zampe di Corigliano-Rossano (Cosenza)

Chi vuole regalare una famiglia a questa meravigliosa anima deve contattare i volontari dell’Associazione Sos Quattro Zampe, di Corigliano-Rossano (Cosenza).

La storia di Pat the Mat, il cagnolino imprigionato sotto chili di pelo e sporcizia

La storia di Pat the Mat, il cagnolino imprigionato sotto chili di pelo e sporcizia

Trova un leopardo ferito in strada e ferma la macchina per aiutarlo ma avvicinandosi capisce di aver fatto un errore

Trova un leopardo ferito in strada e ferma la macchina per aiutarlo ma avvicinandosi capisce di aver fatto un errore

Colombia, negozio permette ai cani randagi di rinfrescarsi con l'aria condizionata

Colombia, negozio permette ai cani randagi di rinfrescarsi con l'aria condizionata

Lilac la cagnolina che ha vissuto da randagia fuori una scuola

Lilac la cagnolina che ha vissuto da randagia fuori una scuola

Remi, il cane abbandonato nella soffitta di una casa disabitata: la storia

Remi, il cane abbandonato nella soffitta di una casa disabitata: la storia

Donna sorprende suo marito a letto con una bionda

Donna sorprende suo marito a letto con una bionda

Quello che fa Quica quando i suoi umani tornano a casa con il loro bambino appena nato

Quello che fa Quica quando i suoi umani tornano a casa con il loro bambino appena nato