Radley, il cucciolo abbandonato in una borsa

Cane abbandonato in una borsa. Gli inquirenti hanno iniziato le indagini. Ecco cosa hanno scoperto.

Vi vogliamo raccontare una storia assurda che ci arriva dall’America dove la RSPCA sta cercando la persona che ha abbandonato un cucciolo fuori da un centro di beneficenza. Il cucciolo è stato abbandonato in una borsa e aveva le zampe legate insieme. Il laccio intorno alle zampe era così stretto che aveva fermato la circolazione del sangue.

cucciolo-abbandonato-Radley

L’adorabile cucciolo abbandonato in una borsa con la faccia simile a quella di un peluche è stato chiamato Radley dai volontari della RSPCA. Era all’interno della borsa insieme a una scatola di cibo per cani. Sopra la borsa c’era un biglietto con scritto: “Trovato questo cucciolo”. Una passante ha trovato il piccolo border terrier di 8 settimane abbandonato all’entrata di un centro di beneficenza e lo ha consegnato alla RSPCA. L’ispettore RSPCA, Phil Norman, ha detto che la polizia sta indagando su come il piccolo cucciolo è sia finito nella borsa e perché era stato legato in quel modo. Ha detto: “Abbiamo ricevuto una telefonata da una donna che aveva trovato un cucciolo in una borsetta rossa attaccata alla maniglia di un centro di beneficenza a Broadway, Greenford, nel Middlesex”.

Radley è stato portato all’ospedale veterinario di Putney dai volontari della RSPCA e l’ispettore Norman sta raccogliendo i video delle telecamere a circuito chiuso della zona per rintracciare chiunque fosse responsabile dell’abbandono del cucciolo.

“Il povero piccolo Radley deve essere stato molto spaventato quando è stato infilato in quella borsetta e abbandonato nel cuore della notte. Il laccio gli ha sicuramente causato tanto dolore e limitato i suoi movimenti, aggiungendo altro stress alla sua angoscia.”

“Non c’è assolutamente nessuna scusa per lasciare un cucciolo giovane e vulnerabile come questo in circostanze così terribili e Radley è fortunato che non abbia riportato ferite ben più gravi.”

La veterinaria londinese Caroline Allen ha dichiarato: “Visto che questo cucciolo è stato trovato in una borsetta, abbiamo deciso di chiamarlo Radley – e ora sta conquistando il cuore di tutto il personale della clinica”

“Sta andando molto bene ed è così carino. Non è ancora disponibile per l’adozione perché stiamo ancora facendo vari test e controlli su di lui, quindi starà ancora un po’ con noi.”