Cucciolo al cimitero

Cucciolo al cimitero consola le famiglie in lutto

Così le persone possono affrontare meglio il dolore

Cosa ci fa un cucciolo al cimitero? Il cane di nome Bobby ha deciso di rimanere lì a dare una mano a chi soffre. Lui accoglie le famiglie in lutto e cerca di consolarle, alleviando un po’ la situazione, rimanendo accanto a chi sta dando l’estremo saluto a un proprio caro per tutto il tempo della sepoltura. Davvero un gran gesto per chi ha perso qualcuno di importante.

Bobby

Bobby è un cucciolo speciale in grado di toccare tutte le famiglie in lutto che si trovano a piangere un congiunto presso il Cemitério Municipal da Roca, a Rio Negro, in Argentina. Non fa altro che sedersi accanto a loro.

Compagno dello scavatore notturno Daniel Cisterna, il cane lo accompagna durante tutto il suo lavoro e osserva con discrezione chi si trova lì per salutare qualcuno per sempre. Il tutor ha raccontato che da tempo si occupa di alleviare un po’ il loro dolore, semplicemente con la sua presenza rassicurante.

Daniel Cisterna racconta che lui lavora al cimitero e sta tutto il giorno in quel luogo per garantire il riposo eterno a chi non c’è più. Bobby lo segue di continuo, lo salute e lo accompagna ovunque, anche al negozio di fiori che c’è all’ingresso.

Il becchino lavora lì da 16 anni. Da qualche tempo anche Bobby offre il suo servizio alle famiglie in lutto, sedendosi accanto e rimando immobile e silenzioso per tutto il tempo del funerale.

Cane al cimitero: sembra capire il dolore delle persone

A dirlo è proprio Daniel Cisterna, che sembra conoscerlo davvero bene.

Sembra che capisca il dolore della famiglia in lutto.

Cucciolo al cimitero

E a quanto pare il gesto empatico del cucciolo fa piacere a tutti coloro che si trovano nel cimitero e che vogliono conoscere la sua storia. Lui è arrivato lì seguendo la bara del suo proprietario ed è rimasto per sempre all’interno della struttura. Hanno cercato di portarlo via, ma il suo posto è lì!