cucciolo con cartello al collo

Cucciolo con cancro ha pagato la chemioterapia vendendo dolci

Un cucciolo ammalato di cancro è riuscito a pagarsi le sedute di chemioterapia per curarsi vendendo dolci

Questa è la storia di Deko, un adorabile cucciolo che ha avuto la sfortuna di ricevere una terribile diagnosi. Purtroppo al cagnolino è stato diagnosticato un cancro. Aveva bisogno di trattamenti di chemioterapia per combattere il tumore. E si è pagato le cure riuscendo a vendere per strada dei dolci. Geniale, no?

Deko era un cucciolo che viveva nelle strada. Non aveva una famiglia. E nemmeno una casa. Un giorno si è imbattuto in una donna davvero gentile e di buon cuore, che ha deciso di toglierlo dalla strada e dargli una casa. Lo ha subito adottato.

Deko sapeva come farsi ben volere da tutti: ha subito conquistato l’amore di chi incontrava. Amava giocare ed era decisamente energica. Tutto sembrava andare bene, finalmente la vita cominciava a sorridergli. Ma ben presto un nuovo ostacolo si sarebbe messo sulla sua strada.

foglio

A un certo punto il cane è apparso più triste, non attivo e allegro come prima. All’inizio la sua proprietaria ha pensato che fosse una cosa temporanea, ma visto che non riusciva a riprendersi e vedendo del sangue nelle urine di Deko, ha deciso di portare il cane dal veterinario per fare degli esami e capire cosa ci fosse.

cucciolo con cartello al collo

Dagli esami è emerso che il cane aveva un tumore, un tipo di cancro contagioso che si manifesta quando dei cani hanno dei rapporti con altri cani malati. Di sicuro è stato contagiato quando viveva per la strada. La proprietaria ha fatto tutto quello che poteva, ma le sedute di chemioterapia costavano tanto. Dopo un primo ciclo, si mise a pensare come raccogliere soldi per pagare le terapie.

Fu allora che la donna ebbe un’idea geniale. Mettere su una vendita di dolcetti per poter raccogliere fondi per pagare le sue cure. La sorella Vanessa Euan ha deciso di scattare una foto di Deko con un cartello che scriveva: “Vendo dolci per pagare le mie chemioterapie”, pubblicandola poi su Facebook.

¡Hola, hola! Muy buenas tardes. Hace un rato nuestro veterinario se comunicó con nosotras para decirnos que las quimios…

Gepostet von Vanessa Euán am Freitag, 5. April 2019

La foto è stata condivisa centinaia di volte e il giorno dopo la donna ha informato che avevano raccolto già abbastanza per coprire tutti i cicli di trattamento del cane.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Rossano Calabro, gattini murati nel loro nascondiglio

Rossano Calabro, gattini murati nel loro nascondiglio

Cane trovato mentre vegliava il corpo senza vita di sua sorella

Cane trovato mentre vegliava il corpo senza vita di sua sorella

Maiale sopravvive cadendo dal camion che lo stava portando al macello

Maiale sopravvive cadendo dal camion che lo stava portando al macello

Gatta porta i micini dal bambino per fare conoscenza

Gatta porta i micini dal bambino per fare conoscenza

Il salvataggio di Iris e Clover

Il salvataggio di Iris e Clover

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

Li hai trovati sollevando una pietra e potresti aver provato persino disgusto ma se hai pensato di schiacciarli non farlo!

René pitbull abbandonato da un ragazzino in canile con un biglietto

René pitbull abbandonato da un ragazzino in canile con un biglietto