Cucciolo scaraventato dal bus

Sale sul bus ma l'autista lo butta fuori e lo schiaccia

Home > Animali > Cucciolo scaraventato dal bus

La gente che non ama gli animali è tantissima, ma quelli che li trattano male è in esubero, e qui ho detto tutto! Quanto si può odiare i cani per arrivare a compiere un tale gesto, o si è crudeli di natura o sei un vigliacco a cui piace farsi forte con i più deboli. Il gesto a cui hanno assistito i bambini di una scuola elementare è a dir poco

inquietante. E’ mattina presto, i bambini sono in attesa del bus che li porta a scuola e con loro un cucciolo senza famiglia. Il piccoletto ha visto i bambini e sicuramente avrà avvertito una sorta di complicità, magari due carezzine le avrà racimolate e per lui era tantissimo. Così quando arriva il mezzo, i bambini salgono tutti e tra di loro riesce ad intrufolarsi anche il fagottino di pelo. I bambini ridono, fa simpatia l’intraprendenza del cucciolo, ignari di quello che sarebbe accaduto di li a poco. L’autista guarda il piccolo che trotterella nel suo bus, senza dire parola, senza neanche avere un briciolo di umanità, lo afferra per il pelo sulla schiena, apre il finestrino e lo lancia fuori con violenza. I bambini restano attoniti da tale disumano gesto, le loro risate si trasformano in assordante silenzio. Non contento, l’uomo accende il mezzo e investe il poverino ancora a terra, uccidendolo. Viene aperta un’inchiesta, forse i genitori presenti, non sappiamo questo particolare, sappiamo che il servizio asl è intervenuto per accertarsi del fatto e ha effettivamente rinvenuto il corpicino. Da quella denuncia non si è più saputo nulla, tenendo conto che è successo in Italia tempo fa, non ci meraviglierebbe sapere che nessuno ha pagato per questo! Bella persona a contatto con i bambini!

Forse i bambini non dovrebbero vedere tanto male

Restano un fallimento del paese i randagi

 

E come al solito nessuno ha pagato, ci scommetto che alla fine si trattava di un incidente…in fondo era solo un cane!