Cucciolo viene rapito da un gufo e ritrovato 12 ore dopo in un campo da golf

Un povero cucciolo di cane si sta ancora riprendendo dopo che un gufo l'ha praticamente rapito e trasportato lontano. E' stato trovato solo 12 ore dopo.

Home > Animali > Cucciolo viene rapito da un gufo e ritrovato 12 ore dopo in un campo da golf

Brutta avventura per un cucciolo di cane. Bonnie Ziegler aveva lasciato i suoi quattro cuccioli nel cortile sul retro della sua casa a Scottsdale, in Arizona, venerdì scorso. Quando è ritornata a prenderli dopo qualche minuti, Latte, il cane di 12 settimane di razza mista, non si trovava da nessuna parte. Era come sparito nel nulla. E la donna non aveva sentito nulla.

“Non avevo sentito alcun suono e gli altri cuccioli non hanno mai abbaiato. Era come se fosse svanito nel nulla”, ha raccontato la donna. Bonnie si è messa subito alla ricerca del cucciolo di cane, aiutata dai vicini di casa. L’hanno cercata per ore e hanno persino pubblicato un annuncio sui social network, ma senza successo. Poi 12 ore dopo il cane è ricomparso.

Latte

Si trovava in un campo da golf, il Troon Golf Club di Scottsdale. È stata ritrovata dai golfisti sotto un albero vicino alla buca 16 del percorso. Il povero cane era debole e disidratato. E aveva ferite sulla testa. Presto si è scoperto cosa fosse successo a Latte: un gufo l’aveva presa per la testa, perforando il cranio e l’aveva trasportata fin lì.

Latte

Il cagnolino è stato portato in un rifugio per animali di Cave Creek, in Arizona. Per fortuna non aveva le ossa rotte. Ma aveva piccole ferite sulla testa ed era tanto spaventato.

Il cagnolino si sta lentamente riprendendo. Ma è stata davvero una brutta avventura. Chissà che spavento trovarsi così in alto, afferrata dagli artigli di un gufo che non ne voleva sapere di lasciarlo andare via. E chissà se l’atterraggio è stato morbido oppure no. Sicuramente il fatto che non ha fratture fa pensare che l’uccello l’abbia portata fino a lì.

Latte

Di sicuro ora non si sentirà più tranquilla a stare fuori. Chissà però perché gli altri cani non hanno abbaiato quando il gufo è planato su di loro per portarsi via il loro compagno di giochi!