Danno per un noto ristorante, pescato un topo nella zuppa

Topo nella zuppa

La signora è in dolce attesa, si sa, i mariti fanno di tutto per accontentare le mogli in questi nove lunghi mesi, ma questa volta la sorpresa ha superato ogni aspettativa. Una zuppa calda e gustosa, di questo Lya aveva voglia, ci sono ristoranti, una nota catena, che fa questi tipi di zuppe e i clienti possono aggiungere ingredienti a proprio gusto…carne pesce e in questo caso, topo

Lya e il marito si avvicinano al classico pentolone posizionato sul fuoco, è proprio così che viene servito, passi con la ciotola e prendi ciò che vuoi. Lya viene colta da malore, il marito con il telefono immortala il tutto. Lya ha preso con la forchetta un topo cotto. Si tratta di un piccolo topolino, finito, chissà come, dentro il pentolone. La donna tra nausee e vertigini ritorna a casa. L’uomo posta il tutto sui social, il danno alla nota catena è enorme. Chiusure di alcuni punti e crollo in borsa del 50% delle azioni. Inutili i tentativi di giustificarsi e spiegare l’accaduto, Ma come vuoi giustificare un topo nella pentola? Il danno si conta in circa 190 milioni di euro. La signora non vuole più saperne delle zuppe, le voglie della gravidanza sono sparite improvvisamente, l’uomo non ha risparmiato nulla al ristorante, ha scritto nome e indirizzo, dando il via a controlli. La legge del posto non è così severa in realtà, la catena si chiama  Xiabu Xiabu, siamo a Weifang , rigorosamente in Cina. Sembra che il proprietario abbia anche cercato di “comprare” la coppia con cene omaggio da consumare quando volevano, ma una cosa è certa, Lya e il marito non entreranno più in quel posto!

ecco il noto ristorante

l’ingrediente segreto

Lya ha altro adesso a cui pensare

Condividete, la zuppa a sorpresa va guardata bene!

 

Cane randagio nel negozio di scarpe: il cliente si lamenta

Rottweiler fa la guardia al pane della famiglia

Il test dei sette animali

Cane in spiaggia, la sua reazione è epica

Mel il cane abbandonato nella stazione degli autobus: cerca sempre i suoi amici umani

Nilo, il gatto che torna a casa con una nota al collo

Cuccioli appena nati trovati in un sacchetto di plastica