Decide di adottare un nuovo cucciolo, senza rendersi conto che il suo alano doveva essere d’accordo

"Sono tornata a casa con un cucciolo. Non credevo di dovermi assicurare che il mio alano fosse d'accordo. Quando mi ha visto, si è alzato su due zampe, mi ha guardate e..."

Home > Animali > Decide di adottare un nuovo cucciolo, senza rendersi conto che il suo alano doveva essere d’accordo

Quando si desidera adottare un animale, la prima raccomandazione che viene fatta, è quella di assicurarsi che l’intera famiglia sia d’accordo e con l’intera famiglia, si intende proprio tutti! Il video che vi mostriamo oggi, è stato diffuso da una donna proprietaria di un cane di nome Bagira, di razza Great Dane.

Lindsey, questo il nome della giovane, ha deciso di accogliere in famiglia un nuovo cucciolo ma non avrebbe mai immaginato di aver bisogno del consenso del suo cane. Quando è entrata in casa, con il cagnolino in braccio, Bagira si è subito alzata in piedi, su due zampe, come se volesse imporsi per controllare cosa fosse quella piccola creaturina che la sua umana aveva in mano,

A quel punto, Lindsey si rivolge alla sua femmina di alano e le spiega che lo sta soltanto accarezzando. Bagira però, si sente offesa e diventa chiara nel suo obiettivo. Con drammaticità, cerca di far capire alla sua umana il suo chiaro messaggio: “Chi è il nuovo? Il mio amore non è abbastanza per te? ”.

Il video dura circa un minuto e dopo la sua pubblicazione sul sito Youtube, ha raggiunto più di cinque milioni di visualizzazione. Un grande alano che rivendica il suo amore! Guardate:

Siamo certi che con i giorni Bagira imparerà ad accettare il nuovo arrivato e diventerà il suo angelo custode, un fratello maggiore che gli insegnerà tutto e lo guiderà in tutta la sua crescita!

Diverse  persone hanno chiesto a Lindsey di condividere con loro, più in la, il rapporto che si instaurerà tra i due cani e noi speriamo che lo farà davvero!

Il video di questo alano è uno di quelli che ti strappa un sorriso, uno di quelli che amiamo guardare e soprattutto amiamo condividere con voi! Vi è mai capitata un’esperienza simile con i vostri cani?