Diesel, non aveva mai conosciuto l’amore ma solo la cattiveria

Incatenato per 4 anni a meno 20°. Maltrattato e pieno di ferite, non aveva mai conosciuto l'amore ma solo la cattiveria. Purtroppo accadono anche queste cose. Guardate la sua reazione quando i primi umani cercano un contatto con lui

Essere il compagno di vita di un amico a quattro zampe, ad oggi non viene sempre visto come una responsabilità. Ma fortunatamente nel tempo, per la maggior parte delle persone la cosa è cambiata e abbiamo imparato ad amare e rispettare tutti gli animali. Sono esseri preziosi e meritano di essere curati ed amati. Ma purtroppo c’è il rovescio della medaglia e ci sono persone che fanno cose orribili ai nostri amici pelosi.

L’unica cosa che ci rassicura, è che esistono delle persone buone, come i volontari, capaci di cambiare il destino di questi poveri animali e di mostrare loro cosa sia la vita vera e quale sia il significato della parola amore. Questa è la storia di Diesel, un bellissimo cagnolone che è stato abbandonato in una zona dove le condizioni climatiche sono davvero estreme. Ci troviamo nel nord America, nello Yukon, ai confini con l’Alaska, dove le temperature arrivano facilmente a toccare i meno 40 gradi. In questo posto così ostile, Diesel ha passato quattro lunghi anni ed è stato ritrovato incatenato. Le sue condizioni erano precarie, era stato ferito da altri animali, il suo pelo era pieno di ghiaccio, sangue secco e una volta salvato gli venne riscontrato anche un tumore. Ad occuparsi del salvataggio fu l’associazione per i diritti sugli animali: Animal Advocates, dopo aver ricevuto delle segnalazioni. In pochi giorni, i volontari intervennero, portando Diesel lontano dallo Yukon. Arrivato a destinazione, fu portato immediatamente da un veterinario dove ricevette le cure necessarie , fu sterilizzato e operato per la rimozione del tumore, fortunatamente preso in tempo. Dopo un periodo passato sotto osservazione, venne adottato e il suo carattere cordiale e giocoso venne fuori.

Adesso Diesel gioca con le persone e con i suoi simili, nonostante tutto quello che ha passato, è stato in grado di ringraziare i suoi nuovi amici umani nel migliore dei modi.  Finalmente Diesel ha una casa sicura, una famiglia che lo ama e tanti amici con cui giocare… guardate il video:

Questa storia dovrebbe essere da esempio per molti…

Se avete il suo racconto, è perché amate gli animali e per voi, come per me, la loro vita ha lo stesso valore della nostra e crediamo che meritino di essere amati e di avere una casa.

Quindi, condividete questa storia, difendiamo ciò in cui crediamo!