Dipendente trova un gattino orfano e lo porta al lavoro per poterlo nutrire.

Un gatto d'oro!

Home > Animali > Dipendente trova un gattino orfano e lo porta al lavoro per poterlo nutrire.

Un dipendente di una società di progettazione grafica ha portato un gattino orfano al lavoro, per poterlo nutrire 24 ore su 24: il piccolo Joey decise, in cambio, di aiutare chiunque incontrasse.

Il dipendente stava aiutando il gattino di un rifugio locale, Young Williams Animal Center, di Knoxville, nel Tennessee, che era rimasta orfana. Doveva mangiare di continuo e aveva bisogno di qualcuno che si prendesse cura di lui e così lui l’ha portato al lavoro.

Il suo ufficio di solito era tranquillo, ma quel giorno il micino portò tanta gioia e felicità!

“La maggior parte del giorno dorme, le cose cambieranno probabilmente una volta che sarà più grande e avrà bisogno di usare la lettiera”.

Il loro capo ama avere un gattino in ufficio, così come i colleghi che fanno a gara per fargli da baby sitter.

L’hanno chiama Joey perché adorata essere trasportata in una borsa e in una coperta.

Mentre guardano il gattino crescere, questi impiegati lavorano e il micio attira l’attenzione di tutti: non vedono l’ora di andare al lavoro per poter stare un po’ con questo piccolo felino.

Dopo una lunga giornata di lavoro, Joey di solito si addormenta.

E’ l’aiutante perfetto al lavoro!

Joey the kitten

An internet kitty star, this four-week-old kitten has everyone smitten at an Old City business. She’s being fostered from Young-Williams currently but is eventually looking for a forever home. http://on.wbir.com/2v2B2I5

Pubblicato da WBIR Channel 10 su Giovedì 27 luglio 2017

Aggiornamento: Joey è stata adottata!

La casa temporanea del micino è diventata la sua casa definitiva!

Adesso ha davvero chi si prenderà cura di lui per sempre.

Ha tre mesi e ama ancora andare al lavoro dai suoi amici bipedi.

Adesso le piace anche esplorare i dintorni e non solo dormire e mangiare.

Ma adora ancora schiacciare tanti pisolini!

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10155599455263197&id=105789098196