Dog sitter ripreso mentre maltrattava i cani

Dog sitter ripreso mentre maltrattava i cani: il video è stato diffuso sui social e ha scandalizzato milioni di utenti. Ecco come si è conclusa la vicenda.

Home > Animali > Dog sitter ripreso mentre maltrattava i cani

Un dog sitter è stato ripreso mentre maltrattava i cani è le immagini sono state postate on line. In seguito alla diffusione di questo video, l’uomo è stato licenziato ma quello che è accaduto quel giorno ci spinge a riflettere sulla sicurezza dei nostri amici a 4 zampe quando siamo costretti ad affidarli a terzi.

I nostri cani, oltre a tenerci compagnia, fanno anche parte della nostra famiglia. Ma, sfortunatamente, i nostri impegni quotidiani non ci permettono di stare con loro tutto il giorno. Può capitare che, per lavoro o per motivi di salute, alcune persone debbano ricorrere ai servizi di dog sitter specializzati. È importante controllare sempre le persone alle quali affidiamo i nostri animali, per evitare che spiacevoli episodi, come quello che stiamo per raccontarvi, accadano.

In Inghilterra, nello specifico nella città di Sheffield, gli stessi lavoratori di un asilo per cani, insospettiti dal comportamento degli animali ospiti della struttura, decisero di installare delle telecamere nascoste. Quello che scoprirono fu terribile: uno degli impiegati, aveva un comportamento orribile nei confronti dei cani. Nel video che vi abbiamo mostrato si possono vedere circa 20 cani chiusi in una stanza e solo 2 dog sitter.

comportamento-dogsitter

Durante le riprese si sentiva il guaito di un dalmata che era stato rinchiuso in una gabbia.

dalmata

I video sono stati registrati tra marzo e dicembre dell’anno scorso ma non sono stati resi pubblici per evitare rappresaglie da parte dei loro capi; Tuttavia, dopo le dimissioni delle persone in causa, i colleghi hanno trovato il coraggio di rendere pubblici i video sugli abusi.

immagini-telecamere

In altre registrazioni, viene mostrato un ex dipendente, dando dei calci a diversi cuccioli. Tuttavia, il gestore del Doggy Den garantisce che questi casi siano isolati, sebbene non giustifica il maltrattamento.

video

Adesso speriamo che la giustizia faccia il suo corso e che le persone che hanno commesso questi abusi paghino per quello che hanno fatto ai cani.