bracco

Donna aggredita a morsi dal proprio cane in spiaggia a Borghetto Santo Spirito

Quali sono le sue condizioni?

Una donna è stata aggredita a morsi dal proprio cane, un cane di razza bracco, di taglia media, mentre si trovavano insieme su una spiaggia di Borghetto Santo Spirito, località di mare che si trova in Liguria, in provincia di Savona. Subito la proprietaria è stata soccorsa. Perché il cane, però, l’avrebbe attaccata?

Donna aggredita a morsi dal proprio cane
Fonte foto da Pixabay

La donna di 50 anni si trovavano sulla spiaggia che si trova vicino alla panchina gigante installata a Borghetto Santo Spirito. All’improvviso il cane, un bracco di taglia media che da tempo vive con la sua proprietaria, ha aggredito la 50enne. E ha iniziato a morderla sulle braccia.

Immediatamente gli altri bagnanti hanno chiamato i soccorritori. I sanitari della Croce Rossa della vicina cittadina di Ceriale non hanno tardato ad arrivare sulla spiaggia, prestando le prime cure sul posto alla donna appena aggredita dal suo cane.

I sanitari della Croce Rossa di Ceriale l’hanno medicata e soccorsa per le diverse ferite alle braccia riportate. Poi hanno trasportato la donna di 50 anni in codice giallo al pronto soccorso di Santa Corona che si trova nella vicina città di Pietra Ligure, sempre in provincia di Savona.

Le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni. Tanto che i sanitari del 118 hanno richiesto per lei un codice giallo. Sono comunque state necessarie delle cure per le ferite riportate sulle braccia dalla donna. La 50enne, infatti, ha cercato di difendersi dall’aggressione del suo cane, come meglio ha potuto.

bracco
Fonte foto da Pixabay

Donna aggredita a morsi dal proprio cane: cosa ha scatenato il gesto del suo bracco?

Secondo una prima ricostruzione di quanto avvenuto sulla spiaggia a Borghetto Santo Spirito, il cane poteva essere nervoso per le alte temperature. E per il fatto che la proprietaria insisteva per farlo entrare in acqua contro la sua evidente volontà.

Oltre ai sanitari della Croce Rossa di Ceriale, sul posto per recuperare l’animale e portarlo in un rifugio per prendersi cura di lui anche un’ambulanza veterinaria.