Donna crea un manichino di se stessa per il cane

Una donna ha ricreato un manichino con le sue sembianze per consolare il cane che soffre di ansia quando lei non è con lui.

Home > Animali > Donna crea un manichino di se stessa per il cane

Cosa non si fa per i nostri amici pelosi. Faremmo di tutto per farli stare bene. Lo sa bene Colleen, una donna che tempo fa ha adottato Sara, un cane trovato in rifugio, che soffre di forte ansia da separazione. La donna le ha provate tutte, ma solo un manichino con le sue sembianze sembra tranquillizzare l’animale.

Sara

Sara è un cane davvero dolcissimo. Ma quando rimane sola soffre molto, anche di attacchi di panico. Colleen non può uscire, anche se sta fuori per poco, perché sa che lei soffrirebbe.

Le ha provate tutte. Ma l’unica cosa che funziona sembra essere uno stratagemma che ha inventato per non far sentire la sua mancanza a Sara.

Quando soffre di attacchi di panico, può iniziare ad avere comportamenti distruttivi e autolesionanti. Non appena Colleen esce e la lascia in casa comincia ad abbaiare, ansimare, masticare mobili, camminare incessantemente per casa per trovarla. Una volta si strofinò tutto il naso sulla porta procurandosi una forte ferita. Aveva il cuore spezzato nel vederla così.

Ha provato oli di CBD, addestramento, farmaci, tranquillanti, ma niente la calmava. Doveva stare con lei sempre o trovare qualcuno che le tenesse compagnia quando lei non c’era. Fino a quando suo cugino non le ha dato un’idea. Creare una finta Colleen. Con cui Sara sarebbe stata in sua assenza.

La donna ha sistemato in casa il manichino a grandezza naturale, ma era scettica, non poteva funzionare. Ma ci ha provato lo stesso.

Aggiungendo occhiali e i suoi vestiti, Dolly le assomigliava. E a quanto pare funzionava con Sara. L’ha messa anche nel letto per farle prendere il suo odore!

donna-crea-un-manichino-di-se-stessa-per-il-cane

Introducendo gradualmente la bambola, ha notato che Sara era più calma. Metteva la bambola in posti in cui difficilmente lei avrebbe potuto interagire e sembrava funzionare.

Sara probabilmente sa che Dolly non è Colleen. Ma la sua presenza è comunque rassicurante. E a lei basta questo!