Donna in chiesa col cane: il prete la caccia

Donna entra in chiesa col cane: il prete la caccia in malo-modo: ecco il suo racconto.

Home > Animali > Donna in chiesa col cane: il prete la caccia

Donna in chiesa col cane: il prete la caccia senza troppi giri di parole e adesso questo fatto sta scandalizzando tutti. Il fatto sarebbe accaduto in una chiesa di Venaria Reale e la donna, una residente, ha voluto raccontarlo, ancora dispiaciuta e arrabbiata.

Venaria-Reale

Siamo a Venaria Reale, nel Torinese, in una delle chiese della città, come riportato dal giornale locale Quotidiano Venariese. Una donna era entrata in chiesa tenendo in braccio il suo cane, un piccolo maltese di circa 3 kg. Voleva parlare con il prete per chiedere una messa di suffragio per la madre scomparsa.

donna-in-chiesa-col-cane-il-prete-la-caccia

La donna afferma che il cane era silenzioso e tranquillo e che non avrebbe disturbato in alcun modo il luogo sacro, rimanendo comodamente posizionato tra le sue braccia. Ad accoglierla è stato un collaboratore del sacerdote con il quale la donna ha iniziato a parlare, in attesa del prete. Sembrava tutto tranquillo ma all’arrivo del sacerdote la situazione è precipitata: il prete, visibilmente alterato, ha chiesto alla donna di uscire subito dalla chiesa.

Venaria-Reale

“Ha alzato la voce in modo perentorio. Mi ha trattato come se avessi profanato un luogo sacro”, ha raccontato la signora.

prete

Un cane in chiesa? Andate via subito!” avrebbe urlato il sacerdote.

La donna prosegue con il suo racconto: “Mi ha trattato come se avessi profanato un luogo sacro. Come se avessi bestemmiato. E invece volevo semplicemente prenotare la messa per mia madre. Mi meraviglio che un ministro della chiesa possa usare certi toni e certe frasi con un fedele. Solamente perché ho un cane? Così facendo, i giovani si allontaneranno sempre di più dalla chiesa”.

chiesa

Noi abbiamo raccolto la sua testimonianza e, se le cose fossero davvero andate così, sarebbe molto grave, La chiesa deve rimanere aperta a tutti, umani e animali. Avremo potuto capire se in quel momento ci fosse in corso una funzione religiosa o se il cane avesse disturbato… ma la donna smentisce queste ipotesi.