Donna lascia il suo cane dal toelettatore e lo ritrova con un taglio disastroso

Una donna è letteralmente infuriata dopo aver ritirato il suo cane dal toelettatore: il taglio di pelliccia era semplicemente terrificante.

Home > Animali > Donna lascia il suo cane dal toelettatore e lo ritrova con un taglio disastroso

Leanne Mearns è una donna di 27 anni che un giorno ha deciso di portare il suo amato Shih Tzu a farsi tagliare un po’ il pelo, in un salone di toelettatura che pensava fosse sicuro e competente per le esigenze del suo Gizmo. Ma quando è tornata a prenderlo non poteva credere ai suoi occhi: metà pelo era stato tagliato, mentre l’altra metà era semplicemente un disastro.

Gizmo

La donna ha scelto uno dei saloni per cani che riteneva migliori. E non ha speso poco, dal momento che ha pagato 250 sterline per il trattamento di toelettatura del suo cane. Per poi ritrovarsi un vero e proprio disastro.

Gizmo

Tutto è successo il 13 marzo scorso. La donna di Bebington ha pagato la clinica Broadway Vets di Heswall, che dice di amare i cani più di ogni altra cosa, per una tosatura. Ma il risultato l’ha lasciata senza parole. Anzi, l’ha lasciata arrabbiatissima. Metà del corpo rasata, metà tagliata in modo non uniforme.

Pare che tutto sia nato da un piccolo fraintendimento. Leanne voleva Gizmo completamente rasato. Aveva anche comprato degli abitini per tenerlo al caldo. Mentre i tolettatori hanno fatto altro. Il salone ha comunque detto di aver già offerto una soluzione alla cliente per risolvere il problema. Ma la donna ha detto che loro vogliono solamente che il cane possa avere un aspetto normale, perché adesso è fuori posto e non è giusto per lui. Il suo povero cane sembra un disastro. E pare che anche lui lo sappia!

“250 sterline sono un sacco di soldi per un taglio di pelliccia e come ogni amante dei cani saprà, un taglio non è solo una cosa da fare una sola volta. Significa che ogni volta che il mio cucciolo di pelliccia ha bisogno di toelettatura dovrò pagare così tanto per un tagliare così male?”, ha detto la donna.

Il salone le ha offerto un taglio di capelli correttivo, gratuitamente, come gesto di buona volontà. Ma lei si è rifiutata, perché già la prima esperienza ha turbato il suo cagnolino. E non vuole che tutto ricominci da capo!