Donna parte in treno e lascia il cane chiuso in auto

Una donna parte in treno dalla Puglia per andare a Pescara e lascia il suo povero cane all'interno dell'automobile chiusa e parcheggiata

Home > Animali > Donna parte in treno e lascia il cane chiuso in auto

I cani non vanno mai lasciati in auto da soli. Non lo dobbiamo fare per brevi lassi di tempo, magari per andare a fare la spesa o accompagnare i figli da qualche parte. E a maggior ragione non dobbiamo farlo per periodi di tempo lunghi. Una donna ha preso un treno lasciando in auto da solo il suo cane.

Questa notizia ha davvero dell’incredibile. Quante volte abbiamo letto storie strazianti di cani abbandonati in auto, magari sotto il sole, in macchine che diventano delle vere e proprie camere a gas, dove per i poveri animali l’unica sentenza è quella di morte.

O al freddo e al gelo, non potendo contare su acqua, cibo o altro. Ma questa storia è ancora più incredibile, perché se di solito i proprietari cercano di difendersi dicendo che si sono allontanati solo per qualche minuto, la donna protagonista di questa storia ha lasciato il suo cane in auto per recarsi in un’altra regione in treno.

cane-macchina
Foto di repertorio

La donna è infatti partita dalla Puglia per raggiungere la città di Termoli e prendere un treno diretto a Pescara, dove doveva arrivare nel più breve tempo possibile.

 

Con lei sul mezzo c’era anche il suo fedele cane, un meticcio di piccola taglia. Che la donna ha lasciato all’interno della macchina, mentre lei si allontanava in treno.

treno

Il cane spaventato per essere rimasto da solo, ha abbaiato per ore per attirare l’attenzione di chi passava di lì. Qualcuno ha chiamato i vigili urbani di Termoli che, insieme ai vigili del fuoco, sono riusciti a liberare il povero cagnolino.

cane-macchina-solo
Foto di repertorio

Il meticcio è stato affidato temporaneamente a un negozio di animali che si trova lì vicino. Subito gli agenti si sono messi sulle tracce della donna che, grazie al cielo, è stata presto individuata. E ora, con tutta probabilità, dovrà rispondere di maltrattamento nei confronti degli animali.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI