Donna porta il cane malato dal toelettatore e non torna più indietro

Che triste storia!

Qualche giorno fa una donna di mezza età con i capelli rossi e una benda sull’occhio destro è entrata nel The Secret Garden Pet Resort di East Bridgewater, Massachusetts. Dietro di lei c’era un bulldog anziano pronto per il suo appuntamento di toelettatura. La donna ha compilato il modulo di assunzione, dicendo dii chiamarsi Melanie Wichester, mentre il cane si chiamava William Katz. Non è mai più tornata a riprenderlo.


Non appena il personale del salone ha portato il cane sul retro per il bagno, tutti si sono accorti che soffriva. Il cane, molto anziano, era ricoperto di piaghe da decubito. Probabilmente era stato bloccato da qualche parte per troppo tempo. Soffriva anche di infezioni della pelle, degli occhi e dell’orecchio.

Il personale fece del proprio meglio per pulirlo e per metterlo a suo agio, lavando il cane con uno speciale shampoo medicato per poter alleviare le ferite, in attesa che la proprietaria tornasse.

Tre ore dopo, quando il trattamento era finito, il cane era ancora lì, ma la donna non era da nessuna parte. Il cane lo attese a lungo e quando arrivò il tramonto era ancora lì ad aspettare.

“Ha trascorso la notte nella nostra struttura e al mattino non abbiamo ricevuto chiamate o risposte, allora abbiamo dovuto contattare il controllo animali e lo abbiamo portato lì”, ha raccontato a The Dodo Katie Ross, manager del salone per cani.

Ovviamente il nome e il numero di telefono riportati sul modulo sono risultati falsi, così come erano falsi i documenti del veterinario. Gli investigatori hanno cercato di rintracciare la proprietaria, riesaminando anche i filmati di sicurezza, controllando i database della polizia, chiedendo ai proprietari delle case vicine.

I giorni sono passati e nessuno sa di chi sia quel cane.

Gli operatori del centro hanno cercato di fare tutto il possibile per poterlo accudire nel migliore dei modi.

E’ sempre in cerca di amore e di attenzione, è un cane davvero molto dolce. Adora anche andare a passeggio. Presto sarà trasferito al Long Island Bulldog Rescue, dove si cercherà una casa per sempre per il povero cane abbandonato.