Donna prende un taxi e rimane senza parole

Ero arrivata in aereo e dovevo raggiungere mio figlio, così ho preso un taxi, mi aveva avvertita di fare attenzione, la zona no era bellissima. Salgo e l’uomo mi prende i bagagli, sembrava gentile, li carica e io i accomodo sul sedile. Io non conoscevo la strada, così. quando ho visto lui prendere quella stradina di campagna mi sono preoccupata, ma non molto.


E’ accaduto tutto in pochi secondi, rallenta e mi chiede se può scendere un minuto a fare una cosa, non nascondo di aver avuto paura ma aveva una strana aria, quell’uomo a me non sembrava pericoloso. Scende e apre il portabagagli, tira fuori un sacco bianco, io lo avevo già visto quando ha messo le valige. In un secondo è avvenuta la magia, alcuni cani sono arrivati dal nulla, lui si è chinato e ha svuotato il sacco a terra, era pappa per i randagi…Sale in auto e mi chiede scusa, poi inizia a raccontare di questa sua avventura, sono diversi anni che i cani stanno in quel posto, lui e i suoi colleghi si sono divisi i giorni per andare a portare cibo e acqua, li hanno vaccinati tutti e sterilizzato la femmina, hanno un salvadanaio a centro dove riportano le auto la sera, i soldini servono per loro. Addirittura la prima cucciolata l’hanno sistemata tutta, non mandarono nessuno in canile, anche perché lì dopo trenta giorni vengono soppressi. La donna si commuove, l’uomo non poteva sapere che a lei era morto da poco il cagnolino dopo quindici anni di vita passata insieme. La sua destinazione era arrivata, scende e prima di andare via lo abbraccia “Avevo capito da suo sguardo che lei era un uomo buono, non mi sono sbagliata!” La donna pubblica la storia e da quel giorno, manda mensilmente un’offerta ai ragazzi del taxi. Ci vuole poco a far del bene, ma se non hai amore nel cuore non potrai mai darne!

loro sanno e aspettano

ormai i cani riconoscono le auto dei ragazzi

i complimenti tutti per loro

e anche i nostri, i più sinceri.