Dopo i raggi X abbiamo scoperto cosa aveva Lexus e se non facevamo qualcosa subito sarebbe morta!

Negli ultimi anni sono nate molte associazioni che cercano di aiutare quanti più animali possibili. A Los Angeles, è nata la Hope For Paws ed i volontari di questa organizzazione lavorano anche di notte, fanno di tutto. Una sera, mentre erano al rifugio, hanno ricevuto una chiamata da un signore…..



COMPRA QUI PETFOUNTAIN!

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Li voleva avvisare che in una terra vicino la casa, c’era un pit bull che aveva appena partorito. La cucciola era abbandonata ed aveva bisogno di cure per lei e per i suoi piccoli. Così i ragazzi sono andati a vedere subito, ma quando sono arrivati li, la situazione non è stata molto semplice. La cucciola a quattro zampe, non voleva che degli esseri umani si avvicinassero a lei. Così i volontari sono stati costretti a bloccare tutte le vie di fuga, per poi avvicinarsi… ma anche questo tentativo è fallito. Alla fine, dopo molti sforzi, la cagnolina era stremata e sapeva che doveva occuparsi dei suoi piccoli, così si è messa in angolo e si è lasciata catturare. I ragazzi sono riusciti a prendere cinque dei suoi figli. Purtroppo uno di loro è morto mentre lo stavano portando al rifugio. Il veterinario dopo la visita ha confermato lo stato di malnutrizione della mamma e che tutti erano ricoperti di pulci. I volontari si sono messi subito al lavoro per curarli e hanno battezzato la dolce mammina con il nome Lexus e i suoi piccoli Beamer, Prius, Mercedes e Cooper. Ecco il video del salvataggio di seguito:

Dopo una settimana i ragazzi continuavano a vedere la madre sempre molto triste, anche dopo tutto quello che le avevano fatto. Per questo, credevano che ci fosse ancora qualcosa che non andava. L’hanno fatta visitare dal veterinario, che le ha fatto una lastra e c’era davvero qualcosa di preoccupante in lei!

Lexus aveva un oggetto rotondo e di metallo nel suo stomaco, ecco perché non stava bene. Credevano che fosse un tappo di una bottiglia. Il medico sapeva che doveva fare qualcosa per aiutarla, altrimenti sarebbe sicuramente morta. Ma non potevano sottoporla ad un intervento così invasivo, visto che ancora stava allattando.

L’unica soluzione era quella di istigarla a vomitare. Così hanno fatto e questo tentativo è riuscito in brevissimo tempo. Finalmente Lexus stava bene ed a quel punto i volontari dovevano cercare una sistemazione per lei e per i suoi figli. Hanno iniziato a fare gli annunci per l’affidamento e nel giro di qualche giorno una brava donna era disposta a prendersi cura di tutta la famigliola. Ora tutti hanno una casa e l’amore di un essere umano che fa di tutto per farli stare bene.

Questa storia finalmente ha avuto un lieto fine, grazie a quei volontari che hanno fatto di tutto per Lexus e per i suoi cuccioli! Condividete questo salvataggio, davvero miracoloso!