Due bambini innocenti, sembravano..

Home > Animali > Due bambini innocenti, sembravano..

Ero felice di vedere due bambini giocare con un cane, ho sempre pensato che da loro si può partire per un futuro migliore, ogni genitore dovrebbe insegnare al proprio figlio come è bello avere un cane o un gatto nella propria vita.

Erano chini su di lui, poi ho sentito le urla strazianti, erano urla di dolore, non capivo il perché poi ho parcheggiato l’auto e sono scesa.

Così ho visto quelle due piccole bestioline, di circa dieci anni, lo stavano massacrando di botte e avevano persino un bastone con il quale infierivano, di punta su di una zampa del cane.

Uno schiacciava la zampa con il piede per tenerla ferma, l’altro con la punta del bastone lo colpiva, ridevano ridevano ridevano, più lui piangeva più loro ridevano…

La donna diventa una vera iena, li strattona per toglierli dal cane, si accerta che la polizia fisse stata avvertita, chiede aiuto ad alcuni passanti per bloccare i bambini, prende in braccio il cane sussurrando”Amore, tranquillo è passato tutto ci sono io!”

Da quel giorno Amore è il suo nome, il cucciolotto è stato portato in clinica, operato alla zampa per il grave trauma che ha subito, il medico non era neanche sicuro di poterlo salvare, aveva dei danni ai muscoli molto gravi.

In quel nome si nascondeva il futuro di una vita, Amore adesso ha la sua mamma che lo accudisce, non sarà più in balia di aguzzini.

La donna ha sporto denuncia, i genitori almeno sapranno che bella educazione stanno dando ai propri figli, ma dubito che loro stessi siano amanti degli animali, o persone sensibili in generale, altrimenti i due mocciosi non si sarebbero comportati così!