Dylan cerca aiuto per il suo amico

L'amico sta per annegare ma Dylan lo salva

Home > Animali > Dylan cerca aiuto per il suo amico

Dylan e Sky erano in quel posto per vedere i lavori di sistemazione che avrebbero dovuto fare nei giorni successivi. Era un parco di divertimento con due scivoli molto ripidi e lunghi che andavano a finire nell’acqua. Mentre si guardavano attorno hanno intravisto dei movimenti tra i cespugli, erano lontani da

loro, ma lentamente si sentivano sempre più vicino. Improvvisamente, dal nulla, sbuca un cane, un gran bel cane con una bella presenza. Dietro di se un altro, tutto bianco. Non ci siamo spaventati, a noi due piacciono tanto gli animali e loro erano molto socievoli con noi. Nel momento in cui ho allungato la mano per accarezzarlo lui si è girato. Ha iniziato a fare qualche passo, poi si girava e mi guardava. Il mio amico mi ha detto”Dylan guarda che ti sta dicendo qualcosa, quando il cane fa così vuole essere seguito!” Ho fatto come diceva lui e poco dopo ho scoperto cosa voleva da me. Il suo amico era caduto in una vasca che si era riempita probabilmente con le piogge. Il poverino cercava di restare a galla ma le forze lo stavano ormai abbandonando. Dylan ha tentato due volte prima di riuscire finalmente a tirarlo fuori. I tre cagnolini erano di nuovo insieme, una scrollatina veloce veloce e poi di corsa tra le loro campagne. I tre cani appartenevano al proprietario della struttura, che, avendo apprese dell’incidente, oltre ad aver ringraziato Dylan e Sky, ha provveduto subito a chiudere le vasche. Date retta ai cani, c’è sempre un perché ai loro atteggiamenti.