“E’ come se il suo corpo si stesse pietrificando…”

Home > Animali > “E’ come se il suo corpo si stesse pietrificando…”

Solitamente, quando una persona parte per una vacanza, si aspetta di trascorrere delle bellissime giornate in relax. Ma la vacanza di Melissa, la protagonista di questa storia, non è andata esattamente così…. mentre si stava godendo la sua vacanza ad Aruba, si è imbattuta in un cane randagio. Ciò che l’ha portata a fermarsi, sono state le sue condizioni, non aveva mai visto una cosa del genere.

“Quelle immagini iniziarono a bombardarmi la testa e a dirmi che dovevo rigirarmi e dovevo aiutarlo. Così l’ho fatto, ma quando sono tornata indietro, lui non c’era più. L’ ho cercato ovunque ma sembrava come se lo avessi sognato. Il giorno successivo, sono tornata lì e, purtroppo, non l’avevo sognato… la sua pelle era così infetta e piena di croste, che sembrava quasi fatto di pietra. Era così magro che riuscivo a contargli ogni osso del suo corpo. L’ho nutrito, ho cercato di fargli capire che volevo solo aiutarlo e poi l’ho portato dal veterinario. Questo lo ha visitato, per fortuna, mi ha informata che oltre al suo stato trascurato e alla malnutrizione, stava bene. Così nei giorni successivi, mi sono presa cura di lui, insieme alla mia famiglia. La padrona della casa che avevamo affittato, era così gentile che mi ha permesso di portarlo con noi. Ogni mattina gli abbiamo fatto un bagno medicale e, abbiamo rinunciato a goderci la vacanza, pur di prenderci cura di lui. Ho contattato un’associazione, poiché qualche giorno dopo sarei dovuta ripartire e il pensiero di lasciarlo di nuovo per strada, mi spezzava il cuore. 

Beh, il loro aiuto è stato d’oro, perché oggi ho una notizia meravigliosa da darvi…

Ozzy, così lo abbiamo chiamato, presto partirà e mi raggiungerà a casa. 

I volontari mi hanno aiutato in ogni cosa e noi tra poco diventeremo la sua famiglia.

Non vedo l’ora, piccolo mio…”