E’ Natale non ho tempo

Home > Animali > E’ Natale non ho tempo

Una donna al telefono, molto cafona, arrogante e indisponente, annuncia che la sua cagnolona ha avuto otto cuccioli, che lei non li vuole e che sopratutto non ha tempo perché è Natale e lei deve cucinare e deve andare per negozi. Così prende la mamma con tutti i cuccioli, incurante della neve e del fretto terribile..

e li mette fuori la porta. Al telefono si è capito che la signora era fuori di testa e che non stava scherzando. Quando sono giunti sul posto hanno trovato la mamma che cercava di tenere tutti i suoi piccoli sotto la pancia, coperta di neve, tremante, cercava di proteggere tutti quei piccolini dalla morte. Purtroppo i ragazzi sono arrivati tardi, la signora l’aveva sbattuta fuori casa appena partorito, quindi la sera prima, dei piccoli si era salvata solo una femminuccia. Caricata e portata al rifugio è stata messa al caldo, hanno acceso anche un calorifero per poterle scaldare al meglio. La piccina ha iniziato a reagire, poco dopo era attaccata alla mammella della mamma e ciucciava con appetito. I giorni successivi sono stati fondamentali, mamma e piccola miglioravano, ovviamente alla signora non è stata restituita. Una famiglia si è presentata in rifugio per cercare un cucciolo da adottare, si sono trovati davanti questa mamma, la tenerezza è stata troppa, non potevano togliere la piccolina e lasciarla sola, così hanno deciso che prendere entrambe sarebbe stata la decisione migliore. Come vedete, quando si chiude una porta si apre sempre un portone. Questa famiglia ha dimostrato grande generosità, fare delle buone azioni scalda il cuore, di questo ne siamo certi, forza signori, adottate,  e non solo cuccioli!

Appena arrivata in rifugio

Eccola mentre si prende il latte dalla mamma…

La dolcezza infinita dei cuccioli