E’ stato investito e lasciato per strada, incontro ad una morte certa

"Sono pronto ad andare, fa troppo male". "Aspetta ancora un po' ragazzo, non è la tua ora..." E' così che inizia la sua triste storia...

Il cane che vedete nelle immagini di seguito, è stato trovato sul ciglio della strada in fin di vita. E’ stato investito da una vettura e lasciato lì a morire… sovrastato dal dolore, il povero animale piangeva in cerca di aiuto, rassegnato ormai alla sua unica via d’uscita, la morte. Fortunatamente, qualcuno con un cuore, alla sua vista, ha allertato i volontari del posto, che si sono subito precipitati da lui.

Quando quell’uomo gentile ha allungato la mano verso di lui, il povero cane ha emesso un sospiro di sollievo. Aveva capito che finalmente qualcuno si era avvicinato a lui per aiutarlo.

I suoi tremori erano estenuanti, ma grazie agli antibiotici, l’animale ha trovato la forza di lottare.

Aveva subito delle lesioni al cervello, che non gli permettevano di usare il resto del suo debole corpo.

Grazie all’amore dei volontari, il cane ha trovato la forza di rimettersi in piedi e di ricominciare a mangiare.

E’ stato sottoposto alla terapia fisica e grazie agli esercizi adeguati, le sue funzioni motorie hanno ripreso a funzionare. Dopo poche settimane le speranze che riuscisse a sopravvivere erano ormai certe.

I volontari hanno acquistato una sedia a rotelle, che lo ha aiutato a muoversi e raggiungere ogni punto che desiderava.

Oggi questo cane si trova ancora al rifugio e può contare sull’aiuto dei suoi angeli, che sono orgogliosi della sua forza interiore. Dal punto di vista medico, ha ancora tanta strada da percorrere e presto i ragazzi potranno inserirlo sulla lista per l’adozione. Si sono ripromessi che valuteranno personalmente la giusta famiglia per lui, perché non permetteranno mai più che qualcuno lo faccia soffrire.

Un’altra storia che ci insegna l’importanza del lavoro dei volontari. E’ grazie a loro se, ogni giorno, centinaia di cani in ogni parte del mondo, riescono a conoscere il significato della parola amore.

Leopardo si camuffa perfettamente nella foto e in pochi riescono a trovarlo

Sardegna, sotto accusa 2 persone per aver simulato un incidente con un cinghiale appena scongelato

Come sorprendersi delle cose più semplici, che gesto

Il cane Pulce liberato dopo anni di prigionia

Delfino arriva a riva ogni giorno per portare il suo amico cane a fare una nuotata

Deneres, la randagia che ogni giorno si presenta al bar in cerca di cibo

Cane incastrato tra due muri salvato dai pompieri