Ecco perché dovresti sempre mettere un cucchiaio di zucchero nel tuo giardino, prima di uscire di casa

Quanti di voi amano le api? E’ forse l’insetto più odioso e fastidioso in estate, soprattutto quando ci ritroviamo a fare un rilassante picnic, ma loro hanno come obiettivo principale il nostro cibo! Quindi per risolvere il problema, nelle nostre case e nei nostri giardini, utilizziamo prodotti chimici potenzialmente fatali per la loro salute e anche per la nostra!

Sapevate che questi piccoli insetti sono parte fondamentale del nostro sistema? Nutrono il 90 % della popolazione e senza di loro, probabilmente la nostra esistenza sarebbe compromessa. Questo ci fa capire quanto sia importante rispettare l’ambiente in cui viviamo. Non possiamo risolvere personalmente la situazione del nostro pianeta, ma ognuno di noi potrebbe fare la propria parte per migliorare le cose. E’ per questo che vogliamo darvi un importante messaggio di un famoso zoologo britannico, Sir David Attenborough, 92 anni. Ha trascorso tutta la sua vita a combattere per gli animali.

Secondo lui, se le api dovessero scomparire, il genere umano non vivrebbe più di 4 anni. Il motivo? Più di un terzo di tutto ciò che mangiamo, viene impollinato dalle api. E siccome la loro esistenza sta diminuendo anno dopo anno, questo grande uomo vuole darci un suggerimento, poiché ognuno di noi può contribuire affinché ciò non accada. Prendete un cucchiaio, metteteci acqua e zucchero e posizionatelo nel vostro giardino: “in questo periodo è facile trovare api morte o “confuse” nelle nostre case. In realtà non ce la fanno a tornare all’alveare e rinunciano. Lo zucchero darà loro la giusta energia per farle tornare a casa”.

Questo post, negli ultimi mesi, si sta diffondendo a macchia d’olio.

La gente lo condivide per aumentare la consapevolezza e per fare la propria parte per salvaguardare il nostro paese.

Vi chiediamo di fare lo stesso! E’ solo un cucchiaio di zucchero!!

Condividete!

Fulmine ha perso il suo papà umano ed è scomparso. I familiari raccontano dove hanno ritrovato il cucciolo dopo qualche giorno

Fulmine ha perso il suo papà umano ed è scomparso. I familiari raccontano dove hanno ritrovato il cucciolo dopo qualche giorno

Il vicino "denuncia" il pitbull "pettegolo" che lo spia attraverso il muro mandando loro le prove. Le foto sono dolcissime

Il vicino "denuncia" il pitbull "pettegolo" che lo spia attraverso il muro mandando loro le prove. Le foto sono dolcissime

Il cane sembrava indeciso e la donna ha dovuto spingerlo. Le telecamere hanno ripreso tutta la scena

Il cane sembrava indeciso e la donna ha dovuto spingerlo. Le telecamere hanno ripreso tutta la scena

Il pianto straziante di un cane attira l'attenzione dei vicini: la scoperta all'arrivo dei Vigili del Fuoco

Il pianto straziante di un cane attira l'attenzione dei vicini: la scoperta all'arrivo dei Vigili del Fuoco

Ricordate Cella 126? Il cane senza un nome, invisibile, che da 16 anni viveva dietro le sbarre? Oggi lo ritroviamo così

Ricordate Cella 126? Il cane senza un nome, invisibile, che da 16 anni viveva dietro le sbarre? Oggi lo ritroviamo così

Cucciolo con 6 zampe e 2 code è un miracolo della vita

Cucciolo con 6 zampe e 2 code è un miracolo della vita

Cucciolo difende la ragazzina dalle accuse della mamma (VIDEO)

Cucciolo difende la ragazzina dalle accuse della mamma (VIDEO)