Edgar il cucciolo

Edgar era stato abbandonato in un cartone e lasciato sul ciglio della strada

Home > Animali > Edgar il cucciolo

La scelleratezza e la crudeltà umana a volte non ha limiti. Nemmeno quando ci si trova davanti a un cucciolo di pochi mesi abbandonato e lasciato solo all’interno del cartone sul ciglio della strada. Questo è quello che è successo a Edgar, il povero cucciolo, che da solo lottava per la sopravvivenza. Fortunatamente qualcuno si è accorto di lui perché dei cani si erano avvicinati al cartone dove Edgar giaceva e hanno iniziato a morderlo.

Un signore Giapponese è accorso immediatamente sul posto e ha tirato via il cucciolo, salvandogli la vita. Purtroppo però il cucciolo era pieno di ferite quindi l’uomo decise di portarlo immediatamente dal veterinario. Il dottore raccolse il cucciolo quasi privo di vita e provò a intervenire immediatamente.

Curò e ricucì subito le ferite, successivamente lo sottopose a un intervento chirurgico in quanto le sue zampette avevano dei problemi serissimi. Fortunatamente l’operazione andò bene, e dopo un po’ il cucciolo si svegliò e riprese i sensi. L’uomo che lo aveva portato dal veterinario decise di adottarlo e se lo portò a casa sua.

Gli dava il latte, curava le proprie ferite e si prendeva cura di lui proprio come avrebbe fatto un papà per il suo bambino. Il cucciolo stava sempre meglio, cresceva in salute e anche se non camminava molto bene riusciva a fare tutte le cose che facevano gli altri cagnolini.

Finisce bene per questo meraviglioso cucciolo che nonostante le sfortune iniziali è riuscito a sopravvivere grazie ad una meravigliosa persone che lo ha salvato da

una morte certa e grazie al veterinario che con grande competenza e professionalità ha cambiato il destino del povero cucciolo.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI