Edward si era nascosto per morire il destino aveva altri piani per lui

Home > Animali > Edward si era nascosto per morire il destino aveva altri piani per lui

Questa è una di quelle storie che ti riscaldano l’anima. Il protagonista è un cane anziano che ha vissuto tutta la sua vita sulle strade. Ha conosciuto il dolore, la sofferenza, la fame, la malattia e la paura. La gente lo scacciava perché nessuno voleva avere vicino un cane rognoso e malridotto.


Eppure il povero cucciolone non aveva nessuna colpa… anzi… forse una colpa ce l’aveva: quella di aver creduto negli umani e nel loro buon cuore… aveva creduto ed era stato deluso. Ma partiamo dall’inizio…

Ecco il video del salvataggio

I volontari dell’Animal Aid United India hanno ricevuto una telefonata. Un passante diceva loro di andare a controllare un cane che giaceva sul ciglio della strada. Sembrava morto… e se non lo era poco ci mancava, secondo lui.

I ragazzi non hanno perso tempo e sono andati a controllare. Il cane c’era davvero… si era rannicchiato nascosto alla vista dei passanti per poter morire in pace. Era vecchio e malato e la rogna stava divorando la sua pelle. Era completamente ricoperto di croste e ferite e le sue costole erano visibili sotto la pelle.

Chissà da quanto tempo non mangiava. Quando ha visto i volontari che si avvicinavano a lui ha provato a scappare. Aveva terribilmente paura degli esseri umani perché gli avevano fatto tanto male durante la sua vita.

I volontari di Animal Aid Unlimited India hanno provato ad avvicinarlo con dei bocconi di carne ma lui era sempre pronto per scappare. Vicino c’era una strada e i ragazzi temevano che sarebbe potuto finire sotto le ruote di una macchina, adesso che era così vicino alla salvezza.

Alla fine uno di loro è riuscito a prenderlo, coprendolo con una coperta. L’hanno chiamato Edward e l’hanno portato nel rifugio di Animal Aid India dove è stato curato e rifocillato. Edward adesso cerca una casa… non dovrà più preoccuparsi per il domani. Ci sono persone che hanno promesso di prendersi cura di lui fino alla fine dei suoi giorni.