Elvio che sta per andare via, chiede di abbracciare ancora una volta i suoi cani

L'addio di Elvio ai suoi cani

Home > Animali > Elvio che sta per andare via, chiede di abbracciare ancora una volta i suoi cani

L’Emilia Romagna resta una delle regioni migliori in Italia per il rispetto degli animali. Di conseguenza, chi ama e rispetta loro ha grande rispetto anche per l’uomo. Elvio è un signore tanto buono ma anche malato, lo sa la sua famiglia e lo sanno i medici, venerdì scorso ha chiesto

di poter riabbracciare Gilda e Piero, chissà se sapeva che sarebbe stata l’ultima volta. Un grande amore il suo per i suoi cani ma anche il loro per lui, non vedevano l’ora di abbracciarlo. La commozione è tanta, le parole adesso che Elvio non c’è più hanno un peso diverso, la figlia Maurizia” Penso che le parole non servano ? quando l’amore dei tuoi cani ti riempie il cuore a chi ne ha tanto bisogno ? Ma un ringraziamento speciale va a tutti coloro che hanno fatto si che Piero e Gilda potessero entrare in ospedale a trovare il loro caro e amato padrone che manca da mesi a casa Un grazie particolare al Dott Nigro che ha autorizzato alla direzione che ci ha seguito per accelerare i tempi” L’ospedale risponde con una dedica bellissima “Il Signor Elvio ieri ci ha lasciato, ma siamo lieti di essere riusciti ad esaudire il suo desiderio di trascorrere qualche minuto con Piero e Gilda, i suoi amati cani, che venerdì scorso sono venuti a salutare il loro padrone in ospedale. Ci sono regole e procedure da rispettare, ma #umanizzare l’#ospedale è anche questo e crediamo che debba essere fatto. #grazie agli operatori che si sono impegnati per questo piccolo ma importante gesto, a Maurizia Donattini e ai famigliari di Elvio che ci hanno spronati ed aiutati a fare del nostro meglio” Riposa in pace dolce uomo. Complimenti alla famiglia, veramente e tanto di cappello ai medici di Imola, grandi persone oltre che medici.

L’amore per i suoi piccini