Endy, il cane troppo curiosoQ

Andy e il suo istinto predatorio che crea solo problemi

Home > Animali > Endy, il cane troppo curiosoQ

E’ cosa risauta ormai che ficcare in naso dove non di dovrebbe può portare guai seri. Diciamo che i cani, poveri loro, spesso si sono trovati nei guai, quelli randagi spessi hanno pagato proprio con la vita. Andy non demorde, lui deve sempre fare conoscenza con tutti, ma non sempre i suoi

incontri vanno a buon fine. Ha iniziato a seguire una traccia, aveva fiutato qualcosa, qualcuno lo nota, Andy non ha una famiglia, è un cagnolino di quartiere, il che significa che quando qualcuno gli da da mangiare lui mangia, quando nessuno lo sfama, lui aspetta buono buono il giorno successivo, magari sarà più fortunato. Andy quella traccia la segue bene, quando arriva nella buca infila il suo muso e di li è solo un calvario. Il cane aveva fiutato un porcospino, lo aveva seguito, non era aggressivo in realtà, era davvero curioso di vederlo, da molto, troppo vicino. L’animaletto sii spaventa, e come è andata a finire lo vedete da soli. Andy è stato portato dal veterinario del paese, è stato sedato e lentamente, con circa due ore di lavoro, i medici lo dichiarano “Sopravvissuto all’attacco del porcospino!” Andy farà l’antibiotico per qualche giorno, purtroppo siamo sicuri che se dovesse rivedere un porcospino, lo seguirà di nuovo, non impara mai a farsi i fatti suoi. Complimenti a CHI ASSISTE E CURA I CAGNOLINI DI QUARTIERE, LORO SONO UN VALORE AGGIUNTO AI PAESI, NON UN PROBLEMA