Entrambi abbandonati da chi più amavano, trovano conforto l’uno nell’altro nel canile

Una storia commovente, entrambi abbandonati da chi più amavano, trovano conforto l'uno nell'altro nel canile. Alla fine...

Abbiamo raccontato un numero notevole di storie, per dimostrarvi che gli animali hanno dei sentimenti. Soffrono e, come noi, hanno bisogno di sentirsi amati. Quando vengono abbandonati o rinchiusi dentro una gabbia, subiscono un trauma, dal quale non è facile riprendersi. Oggi vogliamo raccontarvi la storia di due cani, che hanno trovato conforto l’uno nell’altro..


Sono stati portati entrambi nel rifugio Animal Rescue League in Iowa, USA, dalle rispettive famiglie, che non li volevano più. Sono passati, da un giorno all’altro, da una calda casa, ad una gelida cella. Ma in mezzo a tanta tristezza e a tanta delusione, i due cani si sono capiti e confortati a vicenda. Ogni volta che i volontari si recavano da loro, li trovavano accoccolati, l’uno stretto all’altro. Nemmeno la differenza di dimensioni, era un problema per loro! Insieme hanno combattuto contro la solitudine e la delusione di essere stati abbandonati da chi più amavano, da coloro con cui erano cresciuti e con cui credevano di vivere fino alla fine della loro vita. Se non sono caduti in uno stato di depressione, è stato solo grazie al reciproco sostegno. Le loro foto e la loro triste storia, si sono presto diffusi in rete, conquistando centinaia di cuori. Alla fine, i volontari decisero che li avrebbero dati in adozione soltanto insieme. Dopo poco tempo, arrivò una famiglia disposta a dare una casa ad entrambi e promettere loro che non sarebbero mai stati separati, ne mai più abbandonati.

Oggi vivono in una casa felice, amati e coccolati.

Eccoli qua:

Una storia meravigliosa e una dimostrazione della vera amicizia e di come gli animali possono esserci nel momento del bisogno.

Condividete queste bellissime immagini.