Erik e Leon, una fine terribile nel lago gelato

Il lago è gelato e loro non si accorgono del pericolo

Home > Animali > Erik e Leon, una fine terribile nel lago gelato

Eric ama i suoi cani e ama la natura, quando riesce ad andare a spasso con loro, la felicità si legge sul suo viso. E’ inverno, lo spettacolo del lago gelato è da non perdere, così Erik inizia a camminare con il suo inseparabile Leon.  Il quella splendida giornata di relax, niente faceva presagire la tragedia che di

 

li a poco si sarebbe consumata. Passo felpato, si addentrano nel lago gelato. Camminano lentamente, eppure Erik vive in quel posto da sempre, lo sa quanto sia pericoloso fare quello che sta facendo, eppure quel giorno decide di sfidare la sorte e l’epilogo è tutto in queste foto. Leon sparisce in un secondo, il ghiaccio si rompe e lui in un secondo va giù. Erik non esita un secondo, il suo cane è la sua vita, il compagno di giochi, il compagno dei sogni, con lui le domeniche sono sempre fantastiche, con lui al bar, con lui a spasso con gli amici. Erik purtroppo non riesce a mantenersi e, mentre Leon gli sta vicino lui annaspa drammaticamente per on scivolare in fondo al lago. Alcuni passanti si fermano per dare soccorso, fanno una cordata e Leon riesce, con grande agilità ad uscire fuori. Per Erik andrà diversamente, perde i sensi in acqua e non riesce ad aggrapparsi alle corde, tra la disperazione di Leon che tenta ogni istante di tornare da lui, Erik vola via. Il corpo viene recuperato ore dopo, ormai la gente del paese si è riunita, lo strazio dei famigliari e quello degli amici. Erik ha dato la sua vita per il suo cane, la dimostrazione di quanto possa essere grande l’amore tra uomo e cane. Leon, che tu possa consolare quella povera mamma e che qualcuno possa capire quanto dolore hai anche tu nel cuore.

bravi tutti questi ragazzi

viva la vita

a casa