Esperanza

Home > Animali > Esperanza

Questa ragazza lo racconta con le lacrime agli occhi, è stato il pomeriggio peggiore che lei ricordi negli ultimi anni. La cosa triste è che non è capitato ad una qualsiasi, lei è una che si sbatte per aiutare tutti, in particolare gli ultimi dimenticati da Dio, non poteva immaginare che ci stesse ancora di peggio

 

Doveva portare la lista dei compiti di scuola ad un compagno del figlio, entra nel vialetto e arriva alla porta, una casa bassa poco curata, eppure l’indirizzo era quello. Si mette con i piedi sul tappeto, suona il campanello ma non funziona, sente dei rumori, guarda in basso ma, ovviamente non c’era nulla. Bussa energicamente e un lamentio si sente chiaramente, inizialmente pensa a qualcuno in casa che chiede aiuto ma, ascoltando meglio si accorge che veniva proprio dalla terra. La prima cosa che fa, impaurita, chiama il marito, lui ascolta, è un pianto, segue e arriva sul retro dove c’è una discesa con una porticina, quella era proprio la casa delle streghe! Butta giù la porta con una pedata e vede qualcosa di brillare nell’angolo, piange, adesso piange anche il ragazzo…La ragazza urla, arrivano i vigili,  in quel buco sotto terra è segregata una piccola cagnolina, 10 chili appena, ossa di fuori, bassottina e giovanissima, forse un anno. Lei chiude gli occhi, non è abituata alla luce se non quella che passava dalle fessure, la tirano fuori a forza, la trascinano fuori e finalmente la donna la stringe a se. Esperanza si chiama, ha subito messo il musetto sulla mano di Maria, una leccatina per ringraziarla e poi il dolore, i vigili la prendono in consegna e la patatina viene portata in canile. Maria vi lascia il suo n 3471217151 è andata a vedere Esperanza, piange è sola nel box, si avvicina per farsi coccolare. Probabilmente è stata presa cucciola mesi fa e poi come succede sempre fanno una brutta fine! Possiamo ridare a Esperanza una vita degna di un’anima pura come la sua? Da Roma in su arriva ovunque…

Una dolcezza infinita nei suoi occhi

chiamate la ragazza

Ne ha sei non può proprio

E’ così piccina!