Ex marine salva una gattina che ha bisogno di amore

E adesso i due sono inseparabili.

Un ex marine americano ha deciso di prendersi cura di un cucciolo di gatto bisognoso di amore materno: in pochissimi giorni è diventato un’altra gatta. Ecco a voi Jubilee.

Jubilee era piccolissima quando è arrivata alla Seattle Humane Society: sperava di avere una seconda chance dalla vita. Era pelle e ossa, sola al mondo, senza la sua mamma.

Gabe, un ex marine, decise di portare la micetta a casa per darle assistenza 24 ore su 24. Cominciando da un bel bagno!

Jubilee ha sorpreso il suo papà adottivo immergendosi nell’acqua calda!

” Era pelle e ossa e molto sporca. Così ho deciso di farle un bagno, non mi aspettavo che le piacesse così tanto. Non voleva più uscire “.

Jubilee era al settimo cielo perché finalmente qualcuno pensava a lei.

Ha imparato a mangiare dal biberon e grazie al suo papà adottivo che le faceva anche da mamma cresceva che era uno spettacolo.

Era una gattina dolce, dolcissima!

In pochi giorni la sua personalità è cominciata a venire fuori: amava giocare ed era una gattina molto maliziosa.

Adorava trascorrere del tempo con il suo papà adottivo.

E adora anche giocare con il cappello della divisa del suo papà!

Adora stare seduta in luoghi caldi.

Poche settimane dopo l’arrivo in quella casa, Jubilee era un’altra micina, così l’uomo decise di riportarla al rifugio per essere finalmente adottata.

Purtroppo lui non poteva tenerla a causa del suo nuovo lavoro che prevede dei lunghi viaggi tutto l’anno. Anche se non possiamo prendere un gatto, possiamo aiutarli come ha fatto lui e magari trovargli anche una famiglia.