Faenza, cane trova un fazzoletto: ci gioca e perde la vita

A Faenza un cane, dopo aver giocato con un fazzoletto trovato per strada, si è messo a giocare. E poco dopo è morto di overdose

Home > Animali > Faenza, cane trova un fazzoletto: ci gioca e perde la vita

Da Faenza ci arriva una storia davvero molto triste. Un cagnolino si trovava a passeggio quando ha trovato per strada u n fazzolettino di carta. Roby, un Jack Russell, si è messo a giocare e lo ha mordicchiato. Poco tempo dopo, prima della notte di San Silvestro, è morto. Il medico veterinario parla di morte per overdose.

Roby amava andare a passeggio in viale IV novembre a Faenza. Ogni giorno passeggiava lì e salutava gli amici cani che incontrava per strada, come il suo miglior amico, Totò. Il cane amava anche masticare i fazzoletti di carta che trovava per strada.

La padrona lo lasciava fare, non pensando che questo vizio potesse in qualche modo essere pericoloso. Il 28 dicembre scorso il Jack Russell nella sua passeggiata ha trovato un pezzo di carta, lo ha mordicchiato ma lo ha sputato poco dopo.

jack-russell-terrier

Arrivato a casa sono cominciati i primi sintomi insoliti. Il cane ha iniziato a girare su se stesso, a mordersi la coda in modo frenetico, a stare male. La donna ha subito contattato il veterinario, Stefano Bulzacca, che ha spiegato che Roby soffriva di “una forma eccitativa spaventosa: temperatura altissima, occhi sbarrati, un quadro clinico incredibile, mai visto in tanti anni di carriera”.

fazzoletti

La mattina seguente il cane è stato sedato ma era già in gravi condizioni. Aveva il battito cardiaco rallentato, il respiro affannato e la temperatura era molto bassa.

I veterinari hanno fatto tutto il possibile: sembrava essersi ripreso, anche se deambulava come se avesse avuto delle lesioni cerebrali, ma poche ore dopo è morto.

erba

Il veterinario parla di overdose:

“Per anni ho seguito animali di alcune comunità di tossicodipendenti e ho visto che gli effetti di abusi di quelle sostanze erano proprio quelle che il cane aveva. La cosa è poi stata segnalata ai carabinieri di Faenza”.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI