Frosinone, 6 gattini gettati in una busta

Frosinone, 6 gattini sono stati gettati in una busta chiusa e trovati da una volontaria; ecco come stanno adesso

Home > Animali > Frosinone, 6 gattini gettati in una busta

Da Frosinone ci arriva un’altra storia di abbandono: 6 gattini sono stati gettati in una busta in una zona poco trafficata. I piccoli non erano svezzati e sarebbero probabilmente morti presto senza l’intervento di una donna che si è accorta della busta che si muoveva. Ecco la loro storia.

Ma andiamo per gradi. Patrizia Cecconi è una donna di Frosinone con un grande cuore, una di quelle che le persone chiamano comunemente volontarie. Si occupa con amore di tanti cani e gatti. Ieri si era recata, come al solito, a dare da mangiare ai gatti randagi della zona (che ha sterilizzato e che accudisce a sue spesse).

busta-plastica-erba

Ha notato una busta che si muoveva sull’erba e ha capito subito quello che stava per accadere. Ha deciso di filmare tutto e condividerlo poi sulla sua pagina dedicata alle adozioni.

busta

Nella busta, chiusa ermeticamente, c’erano 6 micetti di una bellezza disarmante. Qualcuno li ha infilati in una busta e li aveva abbandonati sull’erba. I poveri animali avevano finito quasi tutto l’ossigeno presente all’interno della busta e sarebbero probabilmente morti se non fosse stato per Patrizia Cecconi.

gatti-nella-busta

La donna li ha salvati e li ha portati a casa. Per adesso li sta allattando lei e cercherà di svezzarli per poi cercare per loro delle famiglie amorevoli. Eccoli qui, in un altro video. Stanno bene e presto saranno pronti per l’adozione.

Al sicuro e stanno bene ❤️

Gepostet von I Gatti Ciociari Di Tata Patty am Samstag, 31. August 2019

Sopra il post le parole di Patrizia Cecconi, la volontaria che li ha trovati, che esprimono tutta la sua disperazione e rabbia e lascia il suo numero di telefono per chi vuole adottarli: 3271621638:

“Scusate per il linguaggio ma io non ho altri termini per descrivere quello che ho vissuto poco fa. Mi viene da piangere, se non mi fossi fermata a dar da mangiare come ogni mattina alle gatte randagie che sono qua (tutte e tutti sterilizzati da me) che fine avrebbero fatto questi piccolini? Non ci voglio nemmeno pensare”.

L’appello accorato della donna che li ha salvati non può essere ignorato. Sulla pagina I Gatti Ciociari Di Tata Patty, sotto il video dei gattini trovati, c’è un commento in cui Patrizia Cecconi chiede la collaborazione di tutti per riuscire a trovare una famiglia a questi micetti:

“Noi siamo i 6 cuccioli che zia Patrizia Cecconi ha salvato. Stiamo bene. Ci sta dando il latte perché ancora non mangiamo da soli….. ci aiuterà con lo svezzamento piano piano. Una volti pronti cerchiamo una casa e tanta serenità che qui non sono stati in grado di darci, ci volevano morti, ma noi abbiamo vinto, siamo VIVI. La zia Patrizia ha tanti, davvero tanti gatti e cani da gestire e far adottare. Datele una mano anche voi se potete. Se qualcuno volesse candidarsi per la nostra adozione può contattare il numero 3271621638. Se non risponde, cercate di capirla , lasciatele un messaggio con una vostra piccola presentazione e da dove scrivete e sarete ricontattati. I gattini si trovano in provincia di Frosinone e sono adottabili in tutto il centro e nord Italia. Con obbligo di sterilizzazione”.

E noi non possiamo fare altro che condividere questo appello. Fatelo anche voi!