Gatti nascono con un difetto genetico che li porta ad avere due zampe a testa

Ecco la loro storia.

Oggi andiamo a conoscere Frog e Newt, due piccoli gattini nati entrambi senza le zampe posteriori. Si tratta di una rara condizione genetica, che li ha fatti nascere solamente con le zampe anteriori. Nonostante la disabilità, entrambi sono in grado di muoversi, di spostarsi, di giocare e di vivere, pur avendo due zampe in meno. Non sono necessari carrellini, perché loro ce la fanno da soli!

Frog e Newt sono fratelli e nonostante la disabilità con cui sono nati hanno combattuto e lottato per una vita degna di questo nome. Saltano, corrono, giocano, camminano, usano il tiragraffi e non dimostrano nemmeno un problema. Si muovono sulle uniche due zampette che sono state concesse loro e usano le code per aiutare il corpo a bilanciarsi correttamente. Sono in grado di camminare perfettamente e non soffrono assolutamente. Entrambi sono stati curati al Rescue Me Animal Sanctuary di Liverpool, che li ha presi in custodia. I volontari sostengono di non aver mai sentito di altre storie simili nel Regno Unito, quindi potrebbero essere i primi due gattini con zue zampe in tutta l’Inghilterra. Sono arrivati nel centro quando avevano pochissimi giorni di vita e provengono dalla stessa cucciolata. Secondo quanto raccontato dal fondatore del Santuario, pare che il fatto di avere due zampe in meno non dia loro fastidio per niente, dal momento che riescono comunque a fare tutto quanto senza problemi. Frog e Newt sono stati tenuti in cura per qualche tempo per valutare i loro progressi.


Ma visto che vivono bene con la loro disabilità, i veterinari pensano che non siano necessari i carrellini che solitamente vengono utilizzati nel caso di animali che perdono le zampe anteriori o posteriori.

Non sono semplicemente adorabili questi due fratellini?

Speriamo che possano presto trovare una casa amorevole e una famiglia che sappia prendersi cura di loro!