Gattina non è felice perché?

Gattina non è felice quando si accorge di essere osservata

Questa gattina non è felice e lo fa capire alla perfezione ai suoi genitori umani quando scopre di essere osservata. Quando qualcuno è tranquillo in casa, mai sospetterebbe che qualcuno in realtà sta osservando quello che sta facendo. Ma è quello che è successo alla gattina Graycie.

La micia di nome Graycie

Graycie è una gattina dolce ed educata. Estroversa, amorevole, affettuosa. E ama molto il cibo, come raccontato dalla sua mamma umana. Ama molto giocare.

Allison, la mamma umana di Graycie, a The Dodo ha raccontato che la sua micia adora mangiare. È arrivata in questa famiglia insieme alla sorella Maggie, dopo la morte dei due gatti anziani. Durante la notte dormono nel seminterrato, dove i genitori umani hanno installato un vecchio baby monitor. E Graycie un giorno lo ha scoperto.

Graycie si accorge del baby monitor

La famiglia bipede di Graycie e Maggie ha installato quella piccola telecamera per controllare che tutto andasse bene di sotto.

E infatti un giorno si sono accorti che ogni tanto ne combinano di tutti i colori. Una notte Allison ha sorpreso Graycie che rubava il cibo alla sorella. E l’ha rimproverata dal microfono del baby monitor, che prima usavano per i loro figli. Non lo avesse mai fatto!

Gattina non è felice perché?
Fonte Pixabay

La gattina non è felice: ecco la reazione di Graycie quando scopre il baby monitor

Graycie non era assolutamente felice di essere stata colta in flagrante mentre rubava il cibo a sua sorella. Anche perché lei non riesce proprio a resistere quando si trova davanti qualcosa da sgranocchiare. Subito la gattina ha mostrato il suo disappunto con una faccetta che sta facendo il giro del web.

Graycie e Maggie

La gattina ha iniziato a colpire la telecamera un paio di volte e poi si è messa a fissarla perplessa.

Alla fine le due gattine hanno imparato a convivere con quel baby monitor. Dà loro fastidio solo quando si “mette a parlare“: non sembrano nemmeno pensarci fino a quando i genitori umani non parlano attraverso l’altoparlante.

Benedetta Rossi in lacrime davanti alla tv: il ricordo di Nuvola

Una terribile proposta indecente

Negoziante offre il cibo al cane nel suo negozio

L'avvertimento di un proprietario dopo la morte della cagnolina Sofie

Grace e la lotta con il giornale della domenica mattina

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

Un amico che tutti noi dovremo accogliere nelle nostre case