Gattino rosso trovato solo nel bosco: eccolo due anni dopo

Vi raccontiamo la sua storia.

Home > Animali > Gattino rosso trovato solo nel bosco: eccolo due anni dopo

Due anni fa una famiglia ha trovato un gattino che vagava da solo in giro per un bosco, senza la sua mamma. Non ci hanno pensato su due volte, hanno raccolto quel batuffolino e lo hanno portato a casa con loro: non sapevano che Liza avrebbe rubato per sempre i loro cuori.

Il piccolo gattino rosso si era smarrito nel bosco e miagolava in cerca della sua mamma. Quando l’hanno trovata abbandonata aveva circa 3-4 settimane, era sola, senza acqua, senza cibo e in giro non c’erano altri gatti che potessero essere la sua famiglia. Chi l’ha trovata l’ha portata a casa e poi dal veterinario: per fortuna stava bene di salute.

La famiglia che l’ha trovata pensa che Liza sia stata abbandonata o sia nata da una gatta randagia che viveva nel bosco: potrebbe essersi smarrita e aver perso la sua mamma.

Fin da quando è stata recuperata è diventata un membro della famiglia: anche se con i primi dentini ha distrutto 3 paia di cuffie, i suoi genitori umani la amano lo stesso.

Adora addormentarsi sopra i vestiti dei suoi amici bipedi, che la amano alla follia.

Liza è una ragazza piena di vita, che ama giocare!

Due anni dopo è cresciuta e anche tanto!

Guardate che gattina è diventata!

Adora giocare, in ogni momento della giornata.

Lei ha avuto una seconda possibilità ed è davvero fortunata!

Condividi con i tuoi amici!