Gatto salva una signora di 97 anni dall’attacco di quattro pit bull

Quando il gatto si è reso conto del pericolo, è saltato immediatamente e l'ha salvata

Home > Animali > Gatto salva una signora di 97 anni dall’attacco di quattro pit bull

Sophie Thomas è una donna di 97 anni che vive a Harrison, nel Michigan. Stava tranquillamente lavorando nel suo giardino quando all’improvviso si è trovata faccia a faccia con quattro cani aggressivi. I pit bull l’hanno aggredita, non si sa per quale motivo. Se non fosse stato per il gatto dell’anziana signora, forse oggi non sarebbe qui a raccontare questa brutta disavventura.

Sophie Thomas

La donna di 97 anni ha raccontato che si trovava nel suo giardino a prendersi cura delle sue piante, come faceva di solito. Stava togliendo i denti di leone e altre erbacce, quando all’improvviso quattro grandi pit bull le sono corsi incontro circondandola. Continuavano a girarle intorno. Uno ha anche cercato di andare alla carica contro l’anziana signora, che però l’ha colpito alla testa, costringendolo a ritirarsi.

Poi un altro cane ha provato ad attaccarla, era spaventata a morte. Per fortuna l’ha solo sfiorata, ma Sophie Thomas non sapeva cosa fare: come scappare da quella situazione di reale pericolo? Fu allora che decise di intervenire Tiger, il suo adorato gatto.

Tiger aveva percepito il pericolo e si è fiondato dalla sua padrona per cercare di distrarre i cani e salvare Sophie. Il gatto è saltato in mezzo alla confusione, per poi dirigersi di corsa verso il garage, allontanando così i cani arrabbiati dalla sua anziana mamma: “Non so cosa sarebbe successo se il mio gatto non fosse saltato dentro. Mi è molto vicina e mi segue sempre. È molto amichevole con me, perché vivo da sola”.

Sophie non era sicura che Tiger sarebbe sopravvissuta all’incontro con i pit bull arrabbiati. Dopo che la donna è entrata in casa per mettersi in salvo, l’eroico gattino si è presentata alla porta. La donna ha poi scoperto che i cani abitano in una casa vicina. La proprietaria, Ann Daniels, sostiene che di solito sono amichevoli. “Mio figlio non ha chiuso la porta della sua camera da letto e sono usciti. Mi sento malissimo”.

La proprietaria è stata multata di 300 dollari per aver lasciato scappare i cani, che sono stati messi in quarantena per 10 giorni. Mentre Sophie ringrazia Dio che il gatto sia intervenuto.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI