Genova Ritrovata Angela e la sua Ginevra

Angela amava la vita, tante dediche sul web da parte degli amici. Colleghi di lavoro elencano la sua infinita professionalità e competenza, anche i vicini spendono per lei parole dolcissime, parole di massimo rispetto. Angela viveva sola, anzi, aveva una coinquilina che amava profondamente, la sua incantevole Ginevra.



ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

La piccola la mattina della tragedia nessuno l’aveva vista, Angela aveva preso il transfer per andare in vacanza, Angela era sul ponte Morandi di Genova quando è accaduta la tragedia. Angela è tra i dispersi. Qualcuno ha chiesto di cercare anche Ginevra a casa, se rimasta sola potrebbe avere bisogno di cibo e acqua. Subito si è sparsa la notizia, in molti hanno mostrato preoccupazione per questa bellissima persona. I vigili entrano in casa e iniziano a cercare, la speranza è che lei sia nascosta. Niente, della pelosetta non c’è traccia. Ginevra verrà ritrovata a pochi centimetri dalla sua mamma, tra i rottami e le macerie hanno trovato il sonno eterno. Insieme da anni, un legame profondo, un legame che portava Angela a passare le ferie con lei, senza non avevano senso. Ginevra e Angela continueranno il loro viaggio in un posto diverso, lontano da inspiegabili eventi. Il fatto che siano insieme è una magra consolazione, ma gli eventi non li possiamo cambiare, nessuno può. Il crollo del ponte Morandi resta senza spiegazioni, lascia dolore ovunque, non solo nella famiglia e negli amici di Angela. Speriamo che a qualcuno la coscienza bussi, intanto noi piangiamo i morti. Buon ponte Ginevra, sei con chi più hai amato dalla nascita.

ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

una donna speciale

mai ci sarà una spiegazione valida a tanto dolore

Ciao Angela, ciao Ginevra