Getro e il suo fiuto per la vita

Home > Animali > Getro e il suo fiuto per la vita

Restiamo sempre senza parole davanti a tanta determinatezza e fiducia che i cani ripongono in noi umili e miseri uomini che nelle condizioni peggiori ricorriamo a loro. E’ il giorno di Santo Stefano, è mattina, la famiglia Crow è in vacanza sul versante francese a La Plagne, sono sciatori esperti tutti, figli compresi. Così il dodicenne Endy

si appresta a seguire in pista i genitori e il resto della comitiva, porta leggermente ritardo e quando il dramma si compie lui è solo. Una crosta si stacca, arriva una valanga, il tempo non c’è, solo quello di capire da parte dei genitori che il loro figlio è rimasto sotto la neve. Le grida, i pianti a poco servono, le mani scavano senza aver alcun riferimento. Arrivano i primi soccorsi, sono passati pochi minuti ma per chi resta sotto la neve il tempo massimo sono 15 minuti. Inutili i primi tentativi, non si riesce ad individuare Andy, il tempo trascorre, le grida di mamma e papà rimbombano tra i monti. Arriva Getro, un pastore Malinois esperto nella ricerca da valanga, al suo fianco, l’immancabile conduttore, amico e collega, Raphael. Getro fiuta qualcosa, ma è dalla parte opposta al punto indicato inizialmente, Getro insiste, sono le 13.40, sono passati ben 50 minuti ormai si cerca il corpo di Andy. Getro sembra non aver pazienza e inizia a scavare peggio di una ruspa, la velocità è incredibile, tutti lo aiutano, Raphael dice che se Getro scava c’è sempre un motivo valido. Le mani sono le prime ad essere avvistate, sono di Andy, in pochissimi minuti viene tirato fuori, il cane non si ferma, quasi a far capire a tutti che non è tardi, non è mai troppo tardi per salvare una vita, Getro pensa questo, ne è sicuro il suo conduttore. Andy viene portato all’ospedale di Grenoble ma le sue condizioni, miracolosamente sono buone. Ci troviamo ancora una volta a ringraziare per primo un cane, poi tutto lo staff che ha creduto in lui. Aspettiamo l’abbraccio di Andy e Getro, sappiamo che a giorni arriverà!

il meritato riposo

la bellezza del suo cuore

amici fidati

Bravi tutti, bravo Getro