Giustizia per Lucky

Il cane di Avellino avrà giustizia

Home > Animali > Giustizia per Lucky

Siamo in provincia di Avellino..”Era un tesoro di cane, era buonissimo con tutti, passava le sue giornate tra le stradine di Montemiletto, giocava con tutti i gatti del paese e faceva compagnia agli anziani!” E’ una sera di pochi giorni fa quando la volontaria che lo segue non lo vede al solito posto, si preoccupa

e molto, la mano sporca dell’uomo poteva essere ovunque. Purtroppo le sue paure erano fondate. il piccolo Lucky aveva trovato il peggior uomo che si potesse mai incontrare. E’ venerdi sera quando il suo corpo, ben visibile a tutti , appeso con un filo di nylon viene ritrovato. I pianti e lo sgomento di chi tanto lo aveva amato e accudito rimbombano sui social. Qualcuno promette che il colpevole verrà trovato, strana cosa, non viene mai ne cercato ne trovato nessuno. Poi, seguono i ritrovamenti, un altro colpito con un bastone fino alla fine e uno avvelenato, lo sconforto è totale. Poi arriva questa notizia dal consigliere regionale dei Verdi ” Siamo amareggiati e sconcertati per l’assurda impiccagione un cane nel comprensorio di Montemiletto, in provincia di Avellino. I carabinieri hanno individuato e denunciato il presunto autore di questo scempio, un 65enne del posto. Qualora le accuse dovessero essere confermate ci costituiremo parte civile nel procedimento a suo carico”. Poi continuano “Ci disgusta apprendere che esistano ancora delle persone che non hanno rispetto per la vita degli animali. Altri due cani erano stati uccisi negli ultimi due giorni. Uno avvelenato, l’altro a bastonate. La mano, probabilmente, è la stessa. Un caso di crudeltà gratuita che dovrà essere punito con una severità esemplare” Ma che schifo di persona sei?

la malvagità infinita

mai punita

e loro povere anime che continuano a morire