Gli animali sorpresi dagli incendi in Grecia hanno trovato un modo per salvarsi

Questo è il momento miracoloso in cui una cagnolina è stata trovata viva, nascosto in un forno a legna dopo che incendi boschivi hanno bruciato un’intera città greca la scorsa settimana. Artemis Kyriakopoulou ha scoperto il piccolo animale, che era stato protetto dal forno all’aperto mentre la zona circostante e l’intera foresta era stata rasa al suolo dagli incendi, giovedì.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

I soccorritori stavano girando per controllare la situazione quando hanno sentito un rumore proveniente da un forno nel cortile di una casa. Si avvicinarono e, piano piano, il cane emerse dal suo nascondiglio per incontrare i soccorritori e presto iniziò a scodinzolare sapendo che stava per essere salvato. Kyriakopoulou ha poi condiviso il filmato girato nella città costiera di Mati, vicino ad Atene, su Facebook, scrivendo: “Abbiamo trovato questa creatura in una fornace di una casa bruciata in una zona di Mati che è stata completamente distrutta dal fuoco”, ha detto. “La cagnolina ha vari ustioni, è ferita, affamata e, naturalmente, spaventata… siamo riusciti a salvare lei e suo fratello che non era in una condizione migliore.”

Un altro cane era stato trovato, poco prima, rannicchiato su una roccia in mare dopo essere fuggito dalle fiamme. Sono stati entrambi portati da un veterinario.

In rete gira un filmato sconvolgente che mostra le persone accalcate insieme nel mare per sfuggire alle fiamme.

“Il secondo cane che non si vede nel video aspettava pazientemente il suo padrone all’ingresso della casa. Per favore aiutaci a trovare i loro proprietari se sono ancora vivi.” ha aggiunto l’uomo. Nonostante sembrasse debole, il cane sullo scoglio era in buona salute. la sua foto è diventata virale e il piccolo si è ricongiunto con i suoi proprietari che lo avevano perso nella confusione generale.

Kyriakopoulou ha aggiunto che “centinaia di animali” sono probabilmente morti nel fuoco della settimana scorsa che ha causato la morte di almeno 91 persone.

Il gruppo StreetDogs nel gruppo Volos-Grecia ha aiutato a ricollegare Lua, la cagnolina nel forno, con i suoi proprietari lo scorso venerdì… avevano temuto che fosse morta… Quando sono scappati da casa lei era introvabile ma alla fine c’è stato il lieto fine anche per lei.